Ricerca corsi

Incontro con l'arte di Marion Baruch

  • Codice
  • DFA 067
  • Presentazione
  • Il corso si sviluppa su base esperienziale e propone di affrontare il tema della diversità dal punto di vista dell’arte contemporanea attraverso la specifica esperienza di Marion Baruch, un’artista recentemente riscoperta dal Kunstmuseum di Lucerna. Attraverso l’incontro con Marion Baruch gli studenti avranno il privilegio di prendere parte al processo creativo che porta alla produzione delle sue opere ridando vita e identità agli scarti della grande industria tessile. Grazie ad un elaborazione a posteriori dell’esperienza i partecipanti saranno guidati a sviluppare delle riflessioni sulla valenza pedagogico didattica del suo approccio. Il confronto con quest’artista di rilievo internazionale offrirà l’occasione di porre uno sguardo diverso sui materiali e sui processi di creazione riscoprendoli quali catalizzatori sia a livello artistico che relazionale. I docenti saranno invitati a declinare questa prospettiva rendendola un contenitore pedagogico valido per interventi mirati allo sviluppo di competenze trasversali e disciplinari.
  • Obiettivi
  • - Conoscere l’approccio dell’alfabetizzazione alla diversità (Critical diversity literacy); - cogliere spunti utili a creare approcci diversi nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza e/o alle arti plastiche.
  • Destinatari
  • Docenti e docenti in formazione.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza. Per il riconoscimento dei crediti liberi della formazione bachelor SI e SE, i docenti in fomazione dovranno partecipare al workshop, alla mostra, alla tavola rotonda e allo spazio formativo complementare, che verrà proposto in date da stabilire nell’anno accademico 2019-20, a cura dei formatori in educazione alle arti plastiche e educazione visiva Cristiana Canonica e Mario Bottinelli per trasporre l’esperienza fatta traendone spunti di applicabilità didattica nelle classi.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • Workshop in presenza dell’artista e del curatore, un momento a scelta tra: Venerdì 24.05.2019 11.00-12.30 o 15.00-16.30 Sabato 25.05.2019 11.00-12.30 Tavola rotonda Sabato 25.05.2019 17.00 con Marion Baruch (artista) , Noah Stolz (curatore) e Georges Pfruender (prof. di pedagogia teatrale e mediazione artistica FHNW) Visita all’esposizione personale di Marion Baruch allo spazio La Rada - spazio per l’arte contemporanea.
  • Durata
  • da 3 a 12 ore-lezione.
  • Responsabile/i
  • Michele Mainardi, professore SUPSI, responsabile Centro competenze bisogni educativi, scuola e società (BESS).
  • Relatore/i
  • Marion Baruch (artista) Noah Stolz (curatore) Georges Pfruender (Prof. di pedagogia teatrale e mediazione artistica FHNW)
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 19 maggio 2019.
  • Date
  • 24 e 25 maggio 2019.
  • Orari
  • Vedi programma.
  • Luogo
  • SUPSI - Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno.
  • Osservazioni
  • Partecipanti: 15 per ciascun workshop. Tavola rotonda aperta al pubblico.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19, CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA