Ricerca corsi

Disagio psichico: principi e pratiche riabilitative orientate al Recovery

  • Codice
  • DEASS DIPSI
  • Presentazione
  • Il lavoro socio-educativo con persone con disagio psichico richiede competenze nello sviluppo di progettualità riabilitative concertate con i destinatari e le loro reti di riferimento. Il corso di formazione porrà l’attenzione alla relazione educativa e agli strumenti a disposizione per intervenire in modo proattivo nelle situazioni di disagio mentale. Si approfondiranno i principi e le metodologie della riabilitazione pschiatrica orientata al Recovery. Verranno alternati momenti di introduzione teorica ad esercitazioni di gruppo e riflessioni sulle attuali pratiche dei partecipanti alla luce del nuovo approccio di promozione della salute mentale.
  • Obiettivi
  • La formazione specifica qui proposta ha lo scopo primario di promuovere efficaci e adeguate competenze nei professionisti che operano in ambito socio-educativo, anche in riferimento alle problematiche emergenti del disagio psichico e dei cambiamenti socio-culturali.
  • Destinatari
  • Educatori e operatori sociali che lavorano con persone in situazione di disagio psichico presso l’Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC) o le cliniche private, nei servizi territoriali, nelle strutture abitative o riabilitative LISPI.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza o, previo superamento esame finale, Attestato di frequenza con il riconoscimento di 2 crediti di studio ECTS, accreditabili all’interno dei seguenti percorsi formativi: Specializzazioni in Pedagogia sociale, Specializzazioni in Servizio sociale, CAS Il Responsabile pratico: ruolo e strumenti dell’accompagnamento formativo.
  • Crediti di studio
  • 2 ECTS
  • Programma
  • - Il concetto di Recovery e i fattori che lo influenzano - I principi di riabilitazione psichiatrica orientata al Recovery - Costruire la partnership e lo sviluppo della disponibilità al cambiamento - Il progetto riabilitativo dalla co-definizione degli obiettivi, al piano di trattamento e alla co-valutazione
  • Durata
  • 32 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Lorenzo Pezzoli, professore SUPSI, psicologo e psicoterapeuta ATP-FSP, specializzato in psicoterapia FSP e psicologia del traffico FSP, responsabile dell’Unità di psicologia applicata della SUPSI. Patrizio Broggi, operatore sociale, già direttore del Centro abitativo, ricreativo e di lavoro (CARL) dell’OSC e già direttore delle Antenne Icaro e del Centro residenziale a Medio Termine (CRMT) di Comunità familiare.
  • Relatore/i
  • Debora Leardini, psicologa psicoterapeuta ad approccio integrato. Docente e supervisore di riabilitazione psichiatrica, comunicazione assertiva e gestione positiva dello stress-prevenzione burnout. Svolge attività formativa, clinica e di valutazione funzionale per servizi privati in convenzione con il servizio pubblico di salute mentale a Padova, Vicenza e Treviso. Membro della Società Italiana Riabilitazione Psichiatrica (SIRP).
  • Iscrizione ai corsi
  • entro il 2 ottobre 2020
  • Date
  • 12-13 ottobre e 16-17 novembre 2020
  • Orari
  • 09.00-12.15; 13.30-16.45
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Manno (Autopostale, fermata Suglio)
  • Costo
  • CHF 760.--, tassa di certificazione e materiali didattici inclusi.
  • Osservazioni
  • Il corso è costituito da alcune lezioni della specializzazione post-laurea CAS Disagio psichico: il luogo dell'accadere Co-progettare e valorizzare percorsi di autodeterminazione, aperte straordinariamente agli operatori che lavorano presso gli Istituti ATIS.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Stabile Suglio, Via Cantonale 18, CH-6928 Manno T +41(0)58 666 61 26 F +41(0)58 666 61 21 tatjana.matteuzzi@supsi.ch www.supsi.ch/fc