Ricerca corsi

Riabilitazione delle funzioni esecutive

  • Codice
  • DEASS NR.20.08
  • Presentazione
  • Le funzioni esecutive rappresentano un quadro eterogeneo di abilità strettamente correlate al recupero dopo danno centrale in termini di attività e partecipazione. Nel corso del seminario saranno presentati il modello del Sistema Attentivo Esecutivo, le Funzioni Esecutive di base (analisi critica) e la teoria gerarchica dell’Attenzione. Attraverso queste conoscenze andranno a delinearsi, di conseguenza, le funzioni strumentali (moduli o apprendimenti) nelle loro fasi di sviluppo. Da queste osservazioni si ricaveranno modelli consolidati sulla formazione degli apprendimenti, sia cognitivi che motori. Tutto ciò sosterrà la logica di determinati protocolli abilitativi. Saranno, a questo punto, presentati diversi lavori che dimostrano l’efficacia di determinati trattamenti. Infine si descriveranno alcuni tipi di trattamento utili a potenziare o a riabilitare l'attenzione esecutiva e la memoria di lavoro. Seguiranno indicazioni utili per rendere più efficaci gli interventi.
  • Obiettivi
  • Il seminario si propone di fornire ai partecipanti: • la comprensione dei processi patogenetici soggiacenti le alterazioni del sistema esecutivo; • la diagnosi differenziale delle varie sindromi; • le procedure terapeutiche riabilitative volte a modulare l’impatto dei disturbi esecutivi a livello di attività e partecipazione.
  • Destinatari
  • Il seminario è aperto a fisioterapisti, ergoterapisti, neuropsicologi, educatori professionali e medici.
  • Certificato
  • Il superamento del lavoro di certificazione (questionario a scelta multipla) permette di ottenere un attestato di frequenza del valore di 1 ECTS.
  • Crediti di studio
  • 1 ECTS
  • Programma
  • Con l’esposizione di casi clinici si approfondiranno, a livello di laboratorio pratico, alcune prove psicometriche e si osserveranno dei training di stimolazione cognitiva attentiva da applicare in modo appropriato in diverse patologie.
  • Durata
  • 16 ore-lezione (2 giornate di corso)
  • Responsabile/i
  • Gianpiero Capra, fisioterapista MSc, docente senior e responsabile della Formazione continua - area Riabilitazione del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI.
  • Relatore/i
  • Prof. Francesco Benso, docente di Neuroscienze cognitive, ha insegnato Psicologia fisiologica, Psicobiologia e Psicologia dell’attenzione presso l’Università degli Studi di Genova. È ideatore del “Metodo Benso ®”, che ha la peculiarità di integrare l'applicazione sui sistemi modulari sofferenti con quella di potenziamento degli aspetti attentivi esecutivi, agendo anche di conseguenza sull'autoregolazione emotiva.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 16 aprile 2021
  • Date
  • 8, 9 maggio 2021
  • Orari
  • 8.30-12.00, 13.30-17.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Piazzetta, via Violino 11, Manno.
  • Costo
  • CHF 500.–. È previsto uno sconto del 10% per i soci degli enti convenzionati: SUPSI Alumni, Physioswiss, AIFI Nazionale, AIFI Emilia Romagna – Liguria – Piemonte - Umbria, SVOMP, GTM. Si prega di inviare copia dell’affiliazione a deass.sanita.fc@supsi.ch
  • Osservazioni
  • Lingua del corso: italiano. SUPSI si riserva il diritto di modificare le procedure didattiche, la griglia oraria e il luogo dei corsi a seconda delle necessità organizzative.
  • Informazioni di contatto
  • SUPSI, DEASS Stabile Suglio, via Cantonale 18 CH-6928 Manno T+41(0)58 666 64 51 F+41(0)58 666 64 59 deass.sanita.fc@supsi.ch
  • Informazioni
  • gianpiero.capra@supsi.ch