Ricerca corsi

Didattica delle lingue straniere e del plurilinguismo: gli approcci plurali dalle SI alle SM

  • Codice
  • DFA 137
  • Presentazione
  • Il corso è rivolto ai docenti di scuola dell’infanzia, scuola elementare e scuola media come pure ai docenti di lingua e integrazione. Si concentra sulla didattica delle lingue straniere e del plurilinguismo in un’ottica di continuità tra i tre settori. La prima parte del corso è dedicata allo sviluppo delle competenze plurilinguistiche e interculturali del docente e alla familiarizzazione con gli Approcci plurali (éveil aux langues, intercomprensione tra lingue affini, approccio interculturale, didattica integrata delle lingue). Oltre alla loro comprensione specifica, ognuno dei quattro approcci è poi discusso e messo in relazione al Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese. Nella seconda parte del corso, si tratta di concepire e sperimentare diverse attività didattiche che permettano, tramite il ricorso agli Approcci plurali, di mobilizzare e di sviluppare importanti competenze quali il “sapere”, il “saper fare”, il “saper essere” e il “saper apprendere”. Infine, nella terza parte del corso, si propone ai partecipanti di realizzare un itinerario basato sulla continuità SI-SE-SM che integri i diversi aspetti trattati nel corso. Il corso ha un carattere seminariale e intende stimolare la discussione e il pensiero riflessivo. I partecipanti hanno la possibilità di confrontare e di condividere la propria esperienza. È perciò richiesta una partecipazione attiva. Il corso si tiene principalmente in lingua italiana
  • Obiettivi
  • - Sviluppare e rinforzare le proprie competenze plurilingui e interculturali; - acquisire i principi alla base degli Approcci plurali (AP) in relazione al Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese (parte lingue e plurilinguismo in particolare); - realizzare le attività legate agli AP; - sviluppare le competenze di accoglienza; - creare un itinerario basato sulla continuità SI-SE-SM.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola dell’infanzia, scuola elementare e scuola media, docenti di lingua e integrazione.
  • Requisiti
  • Bachelor in insegnamento SI/SE e/o Master in insegnamento secondario I.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • - Approcci plurali e bisogni formativi del docente (in relazione al Piano di studio della scuola dell’obbligo ticinese); - teacher Cognition; - attività di plurilinguismo e risorse didattiche specifiche; - analisi critica dei manuali in uso nella scuola ticinese.
  • Durata
  • 20 ore-lezione.
  • Responsabile/i
  • Claudio Della Santa, responsabile formazione continua Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Relatore/i
  • Marie-Hélène Tramèr-Rudolphe, docente senior Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI. Stefano Losa, professore SUPSI e responsabile Centro competenze lingue e studi sul plurilinguismo (CLIP) Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI. Altri docenti CLIP.
  • Bibliografia
  • Piano di studio della scuola dell'obbligo ticinese (2015) https://scuolalab.edu.ti.ch/temieprogetti/pds/Documents/Piano_di_studio_della_scuola_dell_obbligo_ticinese_COMPLETO.pdf PEPELINO Versione in francese https://www.ecml.at/Portals/1/mtp4/pepelino/pepelino-descriptors-FR.pdf Versione in inglese https://www.ecml.at/Portals/1/mtp4/pepelino/pepelino-descriptors-EN.pdf Versione in tedesco //https://www.ecml.at/Portals/1/mtp4/pepelino/pepelino-DE-web.pdf CARAP https://www.ecml.at/Resources/ECMLresources/tabid/277/ID/20/language/fr-FR/Default.aspx Versioni disponibili in italiano, francese, inglese (in tedesco a breve) PORTFOLIO EUROPEEN DES LANGUES 1 https://www.coe.int/fr/web/portfolio PORTFOLINO
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 30 settembre 2020.
  • Date
  • Mercoledì pomeriggio o sabato mattina (4 ore), tra ottobre 2020 e febbraio 2021.
  • Orari
  • Da definire.
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA