Ricerca corsi

L'atelier di scrittura

  • Codice
  • DFA 132
  • Presentazione
  • Dopo essersi chinati sul quadro teorico che fa da cornice al Writing and Reading Workshop, si entrerà nel vivo della pratica. Processo di scrittura e revisione dei testi, consulenze e uso del taccuino: questi alcuni degli spunti che verranno trattati in questi incontri in cui ci si propone di orientarsi nell'approccio alla didattica della scrittura. Lo scopo sarà quello di creare una comunità di pratica che si confronti su attività, sperimentazioni e proposte legate alla metodologia in un continuo e proficuo dialogo tra scrittura e lettura. Grazie al lavoro in comune tra docenti, si cercherà di sondare quanto si propone nelle classi ticinesi, quali accorgimenti vengono messi in atto e quali aspetti del metodo ben si sposano alla nostra realtà. Il fine ultimo sarà quello di individuare le proposte più efficaci per arrivare a mostrare a tutti gli allievi il senso profondo del ruolo della scrittura come espressione di sé, del proprio mondo, del sapere.
  • Obiettivi
  • Il corso si prefigge l'obiettivo di creare una comunità di apprendimento che ricerchi e sperimenti nuove vie, efficaci e appassionanti, per coinvolgere nella scrittura il maggior numero di studenti e migliorarne la competenza. Grazie al continuo confronto tra i partecipanti, si presenteranno esempi di percorsi già realizzati, si sperimenteranno diversi approcci e si progetteranno insieme attività e percorsi a partire dal metodo proposto da Nancie Atwell, con una caratterizzazione specifica che preveda la promozione, la valorizzazione e l’adattamento dei migliori approcci già presenti sul territorio della Svizzera italiana.
  • Destinatari
  • Docenti del secondo ciclo e docenti di italiano del terzo ciclo.
  • Requisiti
  • Aver frequentato il corso "Crescere scrittori. La via europea al Writing Workshop".
  • Certificato
  • Attestato di frequenza.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Contenuti
  • Durante il corso, ci si potrà concentrare sulla fase preparatoria dell’atelier di scrittura, sull'elaborazione di sussidi didattici come il taccuino dello scrittore, sull'ideazione e la costruzione degli organizzatori grafici necessari perché il taccuino risulti uno strumento utile per la scrittura. Si illustrerà, inoltre, la struttura delle 'mini lessons' e si analizzeranno i meccanismi della scrittura a ricalco, anche attraverso la condivisione di percorsi didattici già realizzati. Grazie al contributo dei partecipanti, verranno individuate delle strategie di scrittura e discusse le modalità di consulenza più adatte alle esigenze degli studenti (individuale, a piccoli gruppi, tra pari). Infine, ci si dedicherà ad analizzare e definire modalità di correzione e valutazione.
  • Programma
  • La fase preparatoria dell’atelier di scrittura. Il taccuino dello scrittore. La costruzione degli organizzatori grafici. Le mini lessons e la scrittura a ricalco L’individuazione delle strategie di scrittura. Le consulenze individuali, a piccoli gruppi, tra pari. La correzione e la valutazione.
  • Durata
  • 16 ore-lezione.
  • Responsabile/i
  • Claudio Della Santa, responsabile formazione continua Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Relatore/i
  • Jenny Poletti Riz, docente e formatrice, autrice de “Scrittori si diventa”, Erickson, 2017. Anna Bosia, docente-professionisa Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI, docente di scuola media e coordinatrice della comunità d’apprendimento. Livia Radici, docente-professionista Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI, docente di scuola media e coordinatrice della comunità d’apprendimento.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 12 settembre 2020.
  • Date
  • Primo incontro: 3 ottobre 2020. Le date degli incontri successivi saranno definite in accordo con i partecipanti.
  • Orari
  • 8.30-12.30.
  • Luogo
  • Primo incontro: SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno. Incontri seguenti: da definire in accordo con i partecipanti.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA