Ricerca corsi

La geometria in continuità tra scuola dell’infanzia e scuola elementare (I ciclo scuola dell’obbligo)

  • Codice
  • DFA MD.02
  • Presentazione
  • Nel corso viene proposto un percorso teorico-applicativo di formazione pensato allo scopo di costruire nei docenti di scuola dell’infanzia ed elementare professionalità in ambito geometrico, tale da favorire la progettazione e realizzazione di efficaci situazioni volte al raggiungimento di competenze negli allievi alla fine del I ciclo della scuola dell’obbligo. Le competenze che si intendono mobilitare negli allievi sono legate a ciò che viene proposto nel Piano di studio della scuola dell’obbligo. L’intero percorso verte sulla continuità tra i due ordini scolastici: scuola dell’infanzia e scuola elementare; tuttavia si prevedono anche momenti di approfondimento, sia teorici che pratici, specifici per i due ordini, e l’accompagnamento sul territorio di ciascun docente. L’intenzione è di rivalutare l’insegnamento della geometria, troppo spesso dimenticata dalla formazione di base o trattata in modo inadeguato e inefficace per gli allievi coinvolti nel processo di insegnamento/apprendimento.
  • Obiettivi
  • - Fornire elementi di base di geometria e didattica della geometria legati al Piano di studio della scuola dell’obbligo e utili per saper leggere pratiche d’aula; - presentare approcci possibili per insegnare la geometria in questi livelli scolastici, favorendo la continuità educativa; - proporre esempi di efficaci pratiche di insegnamento/apprendimento in ambito geometrico; - fornire gli strumenti per progettare e proporre nella propria sezione/classe attività o percorsi didattici sulla geometria rispondenti alle proposte presentate durante il corso.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola dell'infanzia e scuola elementare (I ciclo), docenti di sostegno pedagogico, direttori.
  • Requisiti
  • Nessuno in particolare.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza con ECTS. Progettazione di un percorso didattico, realizzazione in sezione/classe e consegna del relativo materiale didattico corredato da un breve bilancio critico e da esempi di produzioni dei propri allievi.
  • Crediti di studio
  • 3 ECTS
  • Programma
  • Il corso è composto da tre parti: - 1 giornata intera di 8 ore dove vengono presentati aspetti di inquadramento teorico integrati con aspetti applicativi e partecipativi (elementi di base di geometria e della sua didattica, approcci metodologici possibili da utilizzare in sezione/classe e trasposizione didattica efficace dove vengono presentati esempi di attività/percorsi realizzati); - 3 incontri di approfondimento, di 4 ore ciascuno, legati ad alcuni aspetti teorici e applicativi e di progettazione “assistita” di percorsi didattici in ambito geometrico; - 1 incontro finale di 4 ore di condivisione dei percorsi realizzati in sezione/classe.
  • Durata
  • 24 ore-lezione e 3 ore di accompagnamento.
  • Responsabile/i
  • Silvia Sbaragli, professore SUPSI di Didattica della matematica, responsabile del Centro competenze di didattica della matematica.
  • Relatore/i
  • Silvia Sbaragli, professore SUPSI di Didattica della matematica, responsabile del Centro competenze di didattica della matematica. Luca Crivelli, docente professionista Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI e docente di scuola elementare. Vanessa Henauer, docente professionista Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI e docente di scuola elementare. Sono previsti alcuni interventi di membri del gruppo “Matematicando”.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 4 agosto 2020.
  • Date
  • 25 agosto 2020: 09.00-16.50. 7 ottobre e 2 dicembre 2020; 10 marzo e 26 maggio 2021: 13.30-16.50.
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Osservazioni
  • La formazione è valida per il Certificate of Advanced Studies in La matematica e la sua didattica nel I e II ciclo della scuola dell'obbligo. Per frequentare il presente corso, è auspicato aver già seguito il corso introduttivo “La matematica e la sua didattica in continuità tra scuola dell’infanzia e scuola elementare”.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA