Ricerca corsi

Coltiviamo la sostenibilità

  • Codice
  • DFA 134
  • Presentazione
  • Negli ultimi tempi si discute molto riguardo ai problemi ambientali causati dalle attività umane. Siamo ormai consapevoli che ciò che facciamo o che consumiamo ogni giorno ha delle ripercussioni sulla qualità dell’aria, del suolo, dell’acqua, sulla flora e sulla fauna, e sulla nostra salute. Progettare e creare un orto di sede, ideato, realizzato e curato dagli allievi con il supporto dei docenti non può che tramutarsi in un progetto che entusiasmerà. Sarà soprattutto l’occasione per avvicinarci a comportamenti più sostenibili, partendo dall’osservazione dei cicli vitali e dei delicati equilibri della natura o dalla conoscenza di una risorsa non rinnovabile chiamata “suolo”, per arrivare alla ricerca di soluzioni ad esempio per ridurre gli sprechi di acqua o per favorire la biodiversità. L’orto fungerà quindi da laboratorio didattico nel quale sviluppare, oltre ai contenuti disciplinari e metodologici, anche competenze trasversali in un contesto fortemente interdisciplinare e in linea con il Piano di studio della scuola dell'obbligo. Sarà anche un prezioso strumento pedagogico attraverso cui sperimentare nuovi approcci metodologici e differenziati a seconda delle attitudini dei bambini.
  • Obiettivi
  • - Prendere coscienza delle tematiche legate alla sostenibilità; - sviluppare conoscenze e abilità legate alla progettazione e coltivazione di un orto; - sviluppare competenze di progettazione di attività didattiche legate all'orto; - approfondire i contenuti disciplinari legati alla tematica della coltivazione di un orto.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola dell'infanzia e di scuola elementare.
  • Requisiti
  • Nessuno
  • Certificato
  • Attestato di frequenza.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Contenuti
  • Aspetti teorici: - La didattica per progetto e all'aperto - La biodiversità - Il suolo, una risorsa non rinnovabile - La sostenibilità - La stagionalità Aspetti pratici: - Preparazione del suolo - Tecniche di semina - Tecniche di manutenzione di un orto - Esempi di attività da svolgere con la classe
  • Programma
  • Il programma del corso prevede l'alternarsi di temi legati all'orticoltura e tematiche legate all'educazione alla sostenibilità. In particolare si tratterà: - La progettazione di un orto didattico - La preparazione del suolo - Le semine, le cure e le raccolte Queste attività permetteranno di affrontare lungo tutta la durata del corso i temi più importanti tra cui la biodiveristà e la risorsa suolo.
  • Durata
  • 20 ore-lezione, suddivise in 4 incontri di 4 ore-lezione e 4 ore-lezione di accompagnamento.
  • Responsabile/i
  • Claudio Della Santa, responsabile formazione continua Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Relatore/i
  • Cinzia Pradella, biologa e segretaria dell'associazione Orto a Scuola Formatori dell'area didattica delle scienze naturali del DFA.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 16 settembre 2020
  • Date
  • Il primo incontro avrà luogo mercoledì 7 ottobre 2020. Le date degli incontri successivi saranno stabilite assieme ai partecipanti e si terranno nei mesi di marzo, aprile e maggio 2021 con una frequenza di uno al mese.
  • Orari
  • 14.00-17.20
  • Luogo
  • Lortobio a Sant'Antonino.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA