Ricerca corsi

Parlare di diversità e di disabilità a scuola. Strumenti didattici e attività ludiche a supporto dei docenti

  • Codice
  • DFA 141
  • Presentazione
  • I recenti piani di studio introdotti in Svizzera condividono i principi di azione dell'educazione inclusiva. Si tratta di una sfida continua che richiede metodi di insegnamento aggiornati e supporti pedagogico-didattici efficaci. Di conseguenza è necessario che gli insegnanti dispongano di strumenti flessibili in grado di promuovere una cultura dell'accoglienza in classe e di favorire un ambiente scolastico e un clima sociale aperto, competente e proattivo. Durante il corso verranno presentati due strumenti pedagogici disponibili sul territorio ticinese, "In classe con la diversità" e "Il Re del Mercato", che hanno lo scopo di affrontare il tema della diversità e della disabilità nelle classi della scuola dell'obbligo. I partecipanti saranno accompagnati nell'ideazione e nella realizzazione di percorsi tematici adatti al loro contesto professionale.
  • Obiettivi
  • Acquisire delle conoscenze di base relative all'educazione inclusiva. Appropriarsi di strumenti pedagogico-didattici per affrontare il tema della diversità e delle disabilità in classe. Realizzare un percorso didattico mirato alla promozione di una cultura inclusiva. Riflettere sulle proprie attitudini rispetto al tema della diversità e della disabilità.
  • Destinatari
  • Docenti della scuola dell'obbligo e di sostegno pedagogico, docenti specializzati e operatori pedagogici per l'integrazione.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza con ECTS. La certificazione del corso consiste nella consegna di una documentazione scritta contenente la descrizione di un breve percorso pedagogico-didattico svolto in classe.
  • Crediti di studio
  • 1 ECTS
  • Programma
  • Il corso è suddiviso in tre momenti. In un primo tempo verranno presentati gli apporti teorici e gli strumenti utili a ideare e realizzare dei percorsi pedagogici in classe. Successivamente, i partecipanti saranno accompagnati nella messa in opera dei loro percorsi da un punto di vista pratico e riflessivo.
  • Durata
  • 12 ore-lezione.
  • Responsabile/i
  • Michele Mainardi, professore SUPSI, responsabile Centro di competenze bisogni educativi, scuola e società (BESS).
  • Relatore/i
  • Nicola Rudelli, docente Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI. Laura Rusconi, docente Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 9 settembre 2020.
  • Date
  • 30 settembre e 11 novembre 2020; 24 febbraio 2021.
  • Orari
  • 13.30-16.50.
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento Formazione e Apprendimento, Locarno.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA