Ricerca corsi

Neurofisiologia e Gestione delle Emozioni

  • Codice
  • DEASS 428
  • Presentazione
  • La giornata si aprirà offrendo una sintesi sull’evoluzione dello studio della mente e del comportamento. Verranno poi illustrate le tipologie di diagnosi e prognosi dei disturbi legati alla mente e dei modelli che determinano l’interveo terapeutico: - Medico/biologico/farmacologico - chimico - Aiuto psicologico strutturato - parola e relazione - Intervento riabilitativo assistenziale - training pratico e aiuti materiali. Rifacendosi all’analisi strutturale tripartita del cervello (rettiliano, limbico, neocorteccia), si approfondiranno gli elementi del comportamento, specificando la distinzione tra “brain” quale hardware, e “mind” come software. Si comprenderà come queste due componenti possono venire determinate geneticamente modificate dall’esperienza. Particolare attenzione verrà data al sistema di attaccamento/accudimento e come questo possa determinare il comportamento dell’adulto in modo non sempre funzionale. Verrà illustrato come nel triangolo costituito da: “penso” (neocorteccia-significato) - “sento” (limbico – emozione) - “faccio” (software dell’azione), possano realizzarsi degli automatismi frutto di altre esperienze, che poi contestualmente possono risultare disfunzionali.
  • Obiettivi
  • - Fornire una mappa dei modelli e dei tipi di intervento medico e psicologico, individuandone le specificità e gli strumenti. - Definire e collocare il proprio intervento all’interno di una rete sociosanitaria, permettendo quando necessario un invio appropriato. - Condividere saperi e pratiche utili a tutte le persone che operano in una relazione d’aiuto.
  • Destinatari
  • Tutti coloro che, per motivi personali o professionali, hanno interesse ad approfondire la tematica.
  • Requisiti
  • Nessuno in particolare
  • Certificato
  • Attestato di frequenza
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Durata
  • 8 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Anna Piccaluga-Piatti
  • Relatore/i
  • Giuliano Limonta, medico psichiatra, formato negli anni ’70 in Italia, anni in cui la legge Basaglia rivoluziona il modo di trattare la malattia mentale.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 7 ottobre 2019
  • Date
  • 11 ottobre 2019
  • Orari
  • 09.00-12.30; 13.30-17.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Suglio, Via Cantonale 18, Manno, Aula 1156
  • Costo
  • CHF 190.–
  • Informazioni
  • SUPSI, DEASS Via Cantonale 18, Stabile Suglio CH-6928 Manno T +41(0)58 666 64 32 deass.sanita.fc@supsi.ch www.supsi.ch/deass
Maggiori informazioni