Ricerca corsi

Norme SIA, parte 2, modulo 4: Climatizzazione

  • Codice
  • ISAAC NS2_04
  • Presentazione
  • Negli ultimi 10 anni, le disposizioni legislative legate alla costruzione, alla tecnica e all’ambiente sono diventate più esigenti nell’obiettivo di migliorare la qualità degli edifici, ridurre i consumi e migliorarne il comfort degli occupanti. In questo contesto, la costruzione degli edifici è sempre più vincolata e dettagliata; di riflesso i professionisti sono confrontati a normative in rapida evoluzione, alle quali riferirsi per poter anticipare le problematiche. Soluzioni progettuali e tecniche diffuse in passato possono risultare oggi obsolete, è quindi indispensabile un aggiornamento professionale in merito alle normative del settore. La Società svizzera degli ingegneri e degli architetti SIA costituisce l'associazione professionale di riferimento. Le Norme SIA definiscono le regole dell'arte e costituiscono lo strumento di lavoro nella pratica professionale a garanzia di prestazioni di qualità svolte in scienza e coscienza. Per facilitare formazione e aggiornamento dei professionisti, la SUPSI in collaborazione con la stessa SIA, propongono due CAS dedicati alle Norme SIA nel settore della fisica, dell’energia e della tecnica dell’edificio. Il primo CAS (settembre – dicembre 2019) sarà dedicato alle Norme relative alla fisica della costruzione, al calcolo del fabbisogno energetico per il riscaldamento e agli standard di costruzione sostenibile. Il secondo CAS (febbraio – maggio 2020) tratterà le norme SIA relative alla ventilazione, climatizzazione, illuminazione, riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria negli edifici.
  • Obiettivi
  • - Conoscere le basi generali e i requisiti degli impianti di ventilazione e climatizzazione - Conoscere le disposizioni in materia di igiene degli impianti di ventilazione e climatizzazione - Apprendere e applicare le condizioni relative al confort e all’efficienza energetica - Apprendere il metodo di calcolo del fabbisogno di potenza ed energia per la ventilazione e la climatizzazione - Svolgere i calcoli del fabbisogno di potenza ed energia con strumenti specifici applicate ad un esempio pratico - Conoscere le basi d’illuminotecnica e le fonti luminose - Comprendere le esigenze di una corretta illuminazione e i metodi di calcolo illuminotecnici - Svolgere il calcolo del fabbisogno d’energia elettrica e applicato ad un esempio pratico - Identificare gli aspetti che incidono sul dimensionamento e sulla regolazione di un impianto di riscaldamento - Saper valutare i criteri principali di scelta di un impianto di riscaldamento - Avere una visione generale sul tipo di impianto e la sua regolazione - Apprendere il metodo di calcolo della potenza termica di riscaldamento e applicarlo ad un caso pratico - Conoscere le componenti che costituiscono un impianto ACS - Apprendere le differenti problematiche igieniche e di comfort e stabilire i fabbisogni di ACS - Determinare i volumi di accumulo di ACS e saperli adattare al relativo sistema di produzione di calore - Svolgere in modo completo un bilancio energetico di un impianto di ACS e applicarlo ad un caso pratico
  • Destinatari
  • Professionisti attivi nel settore delle costruzioni pubbliche e private che desiderano approfondire e aggiornare le proprie conoscenze sulle Norme SIA nel settore della Fisica della Costruzione, dell’Energia e della Tecnica dell’Edificio: - Architetti e ingegneri, progettisti della tecnica degli edifici - Tecnici dell’impiantistica - Specialisti del settore della fisica e dell’energia nella costruzione
  • Requisiti
  • Diploma SUP o superiore in architettura o ingegneria. Per i candidati sprovvisti dei titoli, ad esempio persone con diploma di una SSS nel settore edilizia o impianti, che dimostrano di possedere esperienza professionale nel settore, è possibile l’ammissione su dossier. Requisiti auspicati: - Basi di fisica ed energia nella costruzione - Basi di tecnica dell’edificio - Conoscenze dei principi generali delle Norme SIA - Attitudine al calcolo e applicazione di formule
  • Certificato
  • Certificate of Advanced Studiers SUPSI (frequenza minima obbligatoria: 80%)
  • Crediti di studio
  • 2,5 ECTS
  • Programma
  • - Edifici climatizzati – Fabbisogno di potenza e di energia, SIA 382/2, edifici con elevata parte vetrata – comfort ed efficienza energetica, SIA 2021 - Potenza ed energia di climatizzazione, software Lesosai, SIA 382/1, 382/2 - Potenza ed energia di climatizzazione, software SIA TEC Tool, SIA 382/1, 382/2 - Potenza ed energia di climatizzazione, esercitazione pratica, SIA 382/1, 382/2
  • Durata
  • 24 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Carlo Antonio Gambato, ricercatore Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito SUPSI
  • Relatore/i
  • Professionisti attivi nel settore della fisica ed energia nella costruzione e della tecnica degli edifici Docenti e ricercatori di Politecnici e Scuole Universitarie Professionali
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro l'8 marzo 2020. È richiesta l'iscrizione on-line e l'invio della seguente documentazione ad isaac.fc@supsi.ch:
  • Date
  • 08/04/2020 22/04/2020 29/04/2020
  • Orari
  • 8.30-12.00, 13.00-16.30
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento Ambiente Costruzioni e Design, Canobbio (TPL linea 4, ARL linea 441, fermata Centro Studi). Si raccomanda vivamente l’uso dei mezzi pubblici. Posteggi in loco non disponibili.
  • Costo
  • Intero CAS: CHF 4'000.- Modulo 4: CHF 1'200.- Sconto del 10% per gli iscritti SIA Sono compresi le certificazioni, le Norme SIA (formato cartaceo) e le slides dei singoli corsi in formato elettronico.
  • Osservazioni
  • Per garantire un buon livello qualitativo del corso, SUPSI fissa un numero minimo e massimo di partecipanti; nell’accettazione delle domande di ammissione, farà stato l’ordine cronologico delle iscrizioni in base alla data della preiscrizione on-line, al timbro postale o alla data del fax. Nel caso in cui il numero di partecipanti fosse insufficiente o per eventuali altri motivi, SUPSI si riserva il diritto di annullare il corso. La partecipazione unicamente al CAS 2 è possibile, a condizione che siano dimostrabili le competenze di base relative alle Norme contenute nel primo CAS 1.
  • Informazioni di contatto
  • Informazioni tecniche: carlo.gambato@supsi.ch
  • Informazioni
  • SUPSI, Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito Campus Trevano, CH-6952 Canobbio T +41 (0)58 666 63 51 F +41 (0)58 666 63 49 isaac.fc@supsi.ch www.supsi.ch/isaac
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito
    Campus Trevano, 6952 Canobbio
    +41 (0)58 666 63 51, +41 (0)58 666 63 49
    isaac.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/isaac
    CHE-108.955.570 IVA