Ricerca corsi

Lo sviluppo dell'attenzione: funzionamenti atipici e apprendimenti a scuola

  • Codice
  • DFA DA.3
  • Presentazione
  • L’attenzione è un’abilità fondamentale per lo sviluppo delle competenze del bambino. Permette, tra le altre cose, di apprendere, organizzare il proprio materiale, svolgere un compito e portarlo a termine, partecipare a situazioni di gruppo rispettando le regole e assumendo i vari ruoli personali. Bambini che presentano difficoltà nello sviluppo dell’attenzione sono particolarmente vulnerabili nel contesto scolastico, perché faticano a rispondere alle richieste cognitive e sociali. Le situazioni di fragilità che ne conseguono hanno sovente ripercussioni negative sull’immagine di sé e sull’autostima. All’interno di un lavoro multidisciplinare che coinvolga docenti, ergoterapisti e famiglia è possibile favorire lo sviluppo dell’attenzione e la sua regolazione.
  • Obiettivi
  • - Comprendere come si sviluppano l’attenzione, la memoria di lavoro e le funzioni esecutive; - analizzare i fattori, legati all'attenzione, che incidono positivamente o negativamente sul modo in cui il bambino/la bambina svolge le attività; - sviluppare un piano di intervento per allenare le abilità importanti in classe e in situazione individuale; - acquisire le competenze necessarie per aiutare i bambini con una difficoltà o un disturbo dell’attenzione in classe, nella cura di sé, nell’apprendimento scolastico e nella partecipazione sociale; - conoscere diversi approcci di intervento nei vari contesti (scolastico, familiare, comunitario); - conoscere mezzi compensativi e strategie di gestione per rispondere alle richieste derivanti dai vari setting di vita del bambino.
  • Destinatari
  • Docenti del primo ciclo HarmoS (SI e SE), di sostegno pedagogico, di educazione fisica, operatori pedagogici per l’integrazione, ergoterapisti attivi nell'ambito dell'età evolutiva.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza con ECTS. Le modalità di certificazione sono descritte nel Piano degli studies del CAS Bambini e bambine con DSA e disturbi dello sviluppo a scuola: un approccio interprofessionale.
  • Crediti di studio
  • 4 ECTS
  • Programma
  • Contenuti teorici e strumenti pratico-applicativi legati allo sviluppo dell'attenzione e delle funzioni esecutive.
  • Durata
  • 38 ore-lezione.
  • Met. di insegnamento
  • I temi saranno affrontati con forme di lavoro diverse alternando momenti frontali con attività in sottogruppi interprofessionali.
  • Responsabile/i
  • Sara Giulivi, docente-ricercatrice Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI e collaboratrice Centro competenze bisogni educativi, scuola e società (DFA). Alessia Palma, MAS Salute Pubblica, ergoterapista, docente professionista SUPSI al Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale.
  • Relatore/i
  • Momenti interprofessionali Alessia Palma, MAS in Salute Pubblica, Ergoterapista e docente professionista Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI. Sara Giulivi, docente-ricercatrice Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI e collaboratrice Centro di competenze Bisogni educativi scuola e Società (DFA). Piera Malagola, docente Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI, psicologa e psicoterapeuta, ricercatrice associata presso il Centro di Terapia Strategica di Arezzo. Giuseppe Cossu, Centro Medico di Foniatria, Padova. Momenti monoprofessionali (docenti) Piera Malagola. Lietta Santinelli, BSc HES-SO in ergoterapia, ergoterapista presso il Centro Ergoterapia Pediatrica CEP di Bellinzona. Momenti monoprofessionali (ergoterapisti) Stefania Agustoni, MSc in Occupational therapy, Responsabile del ciclo di studi in Ergoterapia Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI. Alessia Palma. Emmanuelle Rossini-Drecq, M.A in intervento precoce in autismo, Ergoterapista e docente ricercatrice Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 20 settembre 2019.
  • Date
  • Introduzione (interprofessionale): 11, 12 e 26 ottobre 2019. Lezioni in gruppo monoprofessionale: date da definire. Chiusura (interprofessionale): 31.01.2020.
  • Orari
  • Da definire.
  • Luogo
  • Da definire.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali. Ergoterapisti: CHF 1’000.–. È previsto uno sconto del 10% per i soci degli enti convenzionati: SUPSI Alumni e soci ASE. P.f. inviare copia dell’affiliazione a: deass.sanita.fc@supsi.ch
  • Osservazioni
  • La formazione è valida per il Certificate of Advanced Studies in Bambini e bambine con DSA e disturbi dello sviluppo a scuola: un approccio interprofessionale. Sarà data precedenza agli iscritti al CAS sopraccitato.
  • Informazioni
  • Docenti: SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa Ergoterapisti: SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Stabile Suglio, via Cantonale 18 CH-6928 Manno T +41 (0)58 666 64 51 deass.sanita.fc@supsi.ch
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA