Ricerca corsi

Ruolo e identità del Docente/Operatore della Differenziazione curricolare

  • Codice
  • DFA DICU.1.1
  • Presentazione
  • Il corso propone una riflessione sul ruolo e l'identità professionale del Docente/Operatore della Differenziazione curricolare per sviluppare competenze teoriche e pratiche necessarie per un progetto formativo personalizzato a favore di allievi con una modifica curricolare. Questi allievi presentano una percorso scolastico caratterizzato da insuccesso scolastico, difficoltà d'apprendimento, demotivazione e scarsa fiducia nelle proprie capacità. Il corso si propone di mettere sotto la lente gli elementi, gli ostacoli con cui si trovano quotidianamente confrontati: aspettative deluse, fallimenti, sfiducia, fragilità, disinvestimento, limiti. Con queste premesse poco valorizzanti, il lavoro da svolgere nell'ambito della differenziazione curricolare si fa complesso, ma non impossibile. Una sfida anche stimolante per un docente/operatore disposto a investire sul piano relazionale, comunicativo ma anche nel promuovere - in modo diverso o complementare alle normali lezioni - delle competenze scolastiche e trasversali, oltre che valorizzare gli interessi, le abilità e le inclinazioni degli allievi.
  • Obiettivi
  • - Comprendere la complessità del ruolo del D/ODC, operatore del SSP e attivo nel contesto del singolo istituto di SM, sapendo riconoscere priorità e bisogni a cui rispondere, sviluppando nel tempo la propria identità professionale grazie al lavoro con gli allievi, i docenti SP, i colleghi disciplinari, il capogruppo e con l'équipe regionale; - comprendere le molteplici dimensioni in gioco nel lavoro quotidiano del D/ODC e saperle riconoscere; - saper riconoscere e valutare punti forti e limiti personali in qualità di D/ODC (intravvedere la necessità anche di un lavoro su di sé e saperne parlare); - comprendere la complessità del lavoro in rete.
  • Destinatari
  • Operatori e docenti della differenziazione in funzione da meno di tre anni o in procinto di assumere questo ruolo.
  • Requisiti
  • Incarico quale docente/operatore della differenziazione curricolare.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • - Ruolo, Identità professionale e personalità del D/ODC. Consolidamento e flessibilità nel tempo. - La relazione con l'allievo, con il piccolo gruppo di allievi, con i genitori. - I bisogni dell'allievo, del gruppo, degli insegnanti, dei genitori. - Aspetti importanti del lavoro del D/ODC. - La collaborazione con i docenti disciplinari, il consiglio di classe, il docente di sostegno pedagogico, la direzione, operatori esterni. - Rete di collaborazione con il mondo del lavoro, gli operatori attivi sul territorio, gli orientatori, le scuole professionali, centri di formazione, ecc. - Dimensioni emotive in gioco. - Visibilità all'interno dell'istituto. - Punti forti, difficoltà, limiti, ostacoli nel ruolo del D/ODC.
  • Durata
  • 12 ore-lezione.
  • Responsabile/i
  • Claudio Della Santa, responsabile formazione continua del Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Relatore/i
  • Esther Lienhard, capogruppo sostegno pedagogico scuola media. Docenti e operatori della Differenziazione curricolare.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 23 settembre 2019
  • Date
  • 2, 9, 23 ottobre 2019
  • Orari
  • 13.30-17.15
  • Luogo
  • Da definire.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Osservazioni
  • La formazione è valida per il Certificate of Advanced Studies in Docente/Operatore della Differenziazione curricolare.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA