Ricerca corsi

Educare all’uso consapevole dei media e delle tecnologie

  • Codice
  • DFA 077
  • Presentazione
  • La ricerca di like, gli episodi di sexting, il fenomeno degli influencer, la gestione dei videogiochi sono alcuni esempi di temi affrontabili in un percorso che vuole educare a un utilizzo consapevole dei media e delle tecnologie: i partecipanti al corso vengono accompagnati a creare delle occasioni di riflessione e di sensibilizzazione volte a rendere più consapevoli gli allievi rispetto alle loro esperienze. È responsabilità della scuola, oltre che dei genitori, sostenere i giovani nella loro crescita, che si svolge anche a contatto con tali strumenti. Questo nuovo compito educativo mette talvolta a disagio chi non ha particolare confidenza con la tecnologia, tuttavia i docenti, in quanto educatori, hanno le competenze necessarie per affrontare questi temi, favorendo lo sviluppo di consapevolezza: non si tratta infatti di trasmettere conoscenze tecniche, bensì di costruire un percorso educativo basato sulla condivisione delle esperienze, sulla fiducia e sulla promozione del benessere.
  • Obiettivi
  • - Permettere ai docenti di confrontarsi e approfondire queste tematiche, in modo da riappropriarsi del ruolo educativo anche in questo ambito; - sperimentare attività nel contesto di formazione generale media e tecnologie; - costruire una propria documentazione e una rete di riferimento composta di esperti e docenti competenti nell’ambito dell’educazione all’uso consapevole; - sviluppare una visione dell’educazione all’uso consapevole che possa venire integrata nei progetti educativi dell’istituto.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola elementare e scuola media.
  • Requisiti
  • Si richiede la partecipazione di almeno due docenti per sede, in modo che la collaborazione e la condivisione possano avere ricadute più importanti all’interno dell’istituto.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • Si partirà da un inquadramento teorico sul concetto di uso consapevole e si mostreranno degli esempi di percorsi educativi volti a sviluppare le competenze per poter gestire in modo sano e costruttivo i media e le tecnologie. Si individueranno le necessità e gli interessi di approfondimento tematico propri dei partecipanti e si lavorerà sulla pianificazione di attività di educazione all’uso consapevole indirizzate a più classi (attraverso il coinvolgimento di altri docenti della sede e/o l’organizzazione di giornate-progetto). Sono previsti due momenti plenari nella prima parte del corso e un momento comune conclusivo in cui si condivideranno le esperienze realizzate. I partecipanti verranno accompagnati nella costruzione del loro progetto con incontri nella propria sede concordati lungo il percorso formativo.
  • Durata
  • 24 ore-lezione, di cui 16 in tempo di lavoro.
  • Responsabile/i
  • Claudio Della Santa, responsabile formazione continua del Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Relatore/i
  • Barbara Bonetti Matozzo, collaboratrice CERDD. Cristiana Lavio, esperta di Media e Tecnologie per la scuola Media (GEMT), collaboratrice CERDD. Altri da definire .
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 18 settembre 2019.
  • Date
  • Primo incontro 9 ottobre 2019. Le date degli incontri successivi saranno definite in occasione del primo incontro.
  • Orari
  • 13.45 - 17.00.
  • Luogo
  • Da definire.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA