Ricerca corsi

Le disposizioni di recepimento delle Direttive ATAD in Italia

  • Codice
  • DEASS 035
  • Presentazione
  • Con il D.Lgs. 29 novembre 2018, n. 142 (“Decreto ATAD”) il Legislatore ha dato attuazione alla Direttiva (UE) 2016/1164, come modificata dalla Direttiva (UE) 2017/952 (“Direttiva ATAD”), recante misure di contrasto alle pratiche di elusione fiscale. Il seminario si propone di analizzare le principali novità in materia di fiscalità internazionale contenute nel citato decreto, tra cui le modifiche alle norme sull’entry ed exit tax, la nuova disciplina delle controlled foreign companies (CFC), le modifiche alle regole di tassazione di dividendi e plusvalenze derivanti da partecipazioni estere nonché le misure di contrasto ai cd. “hybrid mismatches” e le novità in tema di deducibilità degli interessi passivi.
  • Destinatari
  • Commercialisti, avvocati e notai, consulenti fiscali, consulenti bancari e assicurativi, dirigenti aziendali, collaboratori attivi nel settore fiscale di aziende pubbliche e private, persone interessate alla fiscalità
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • - Exit tax ed entry tax: i nuovi articoli 166 e 166-bis TUIR - La nuova disciplina CFC e la modifica ai criteri di determinazione dei Paesi a fiscalità privilegiata - Le novità in tema di tassazione dei dividendi e delle plusvalenze derivanti da partecipazioni in società non residenti - Misure di contrasto ai disallineamenti da ibridi e novità in tema di deducibilità degli interessi passivi: cenni
  • Durata
  • 4 ore-lezione
  • Relatore/i
  • Siegfried Mayr Andrea Ballancin Davide Pellegrini Paola Bartoli
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro venerdì 29 marzo 2019
  • Date
  • Mercoledì 3 aprile 2019
  • Orari
  • dalle 14:00 - 17:30
  • Luogo
  • Aula 1156, Stabile Suglio
  • Costo
  • CHF 350.—
  • Informazioni
  • SUPSI Centro competenze tributarie www.supsi.ch/fisco diritto.tributario@supsi.ch
Maggiori informazioni