Ricerca corsi

Le risorse personali per risultati professionali

  • Codice
  • DTI 394
  • Presentazione
  • I risultati professionali poggiano su due pilastri di competenze: quelle tecniche e quelle trasversali. Le prime sono il bagaglio necessario (e anche ovvio), ma non sufficiente. Le seconde, che si manifestano nei comportamenti, sono assolutamente determinanti per il pieno utilizzo delle prime. All’interno della gamma molto vasta di tali competenze si evidenzia il primo gruppo particolarmente significativo per chi ricopre un ruolo con responsabilità di guida di team: - proattività - motivazione - applicazione e coscienziosità Si tratta di competenze che incidono sull’approccio al lavoro, caratterizzandone la qualità in termini di efficacia ed efficienza.
  • Obiettivi
  • - Prendere consapevolezza dell’importanza che rivestono le capacità comportamentali per l’ottenimento degli obiettivi professionali - Esplorare e approfondire caratteristiche e tecniche di sviluppo di tali capacità, in modo da renderle patrimonio proprio e da saperle poi sviluppare autonomamente e continuamente - Costruire, perciò, le condizioni per ottenere vantaggi: - personali : riconoscimento della professionalità, soddisfazione, miglioramento delle relazioni interpersonali, riduzione dello stress - colleghi e collaboratori facilitazione dell’attività, miglioramento del clima interno - aziendali: miglioramento dei risultati, riduzione delle inefficienze indotte da relazioni conflittuali
  • Destinatari
  • Tutti coloro che svolgono - o ambiscono a svolgere - attività manageriale, con particolare riferimento al Project Management.
  • Requisiti
  • Non è richiesto alcun requisito particolare.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza 1 ECTS valido per il CAS Prepararsi al Futuro e per il Master of Advanced Studies SUPSI in Project, Program e Portfolio Management
  • Crediti di studio
  • 1 ECTS
  • Programma
  • 1. L’UNIVERSO DELLE SOFT SKILL Dalle conoscenze alle competenze - conoscenze - capacità e abilità - competenze - competenze di base - verso le competenze trasversali Le competenze trasversali - cosa sono - quali sono Esercitazioni pratiche - Test individuali - Piano di sviluppo 2. IL CARBURANTE PER LA PROPRIA POWER UNIT Proattività - di cosa si tratta - proattività v. reattività - quali conseguenze comportamentali induce - come incrementarla Stress e malattia Motivazione - concetti e contenuti - gli stimolo esogeni Reazione passiva v. reazione attiva - gli stimoli endogeni Istintività v. ponderatezza - potere dell’auto motivazione Applicazione e coscienziosità - valori personali - relazione con i valori aziendali - valutazione delle condizioni ambientali - azioni incrementali Esercitazioni pratiche - sperimentazione di tecniche operative - piano di sviluppo individuale
  • Durata
  • 12 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Antonio Bassi, docente SUPSI di Project Management
  • Relatore/i
  • Elia Contoz, CEO FORMED - Psicopedagogista, formatrice e Coach in Italia, Svizzera e Francia
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 31 agosto 2019
  • Date
  • Date da definire - autunno 2019
  • Orari
  • 17.30-21.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento tecnologie innovative
  • Costo
  • CHF 600.-- La quota comprende il rilascio del certificato, la documentazione didattica, pause caffè
  • Informazioni
  • SUPSI Dipartimento tecnologie innovative Galleria 2, Via Cantonale 2c, CH-6928 Manno T +41 (0)58 666 65 11 F +41 (0)58 666 65 71 Informazioni tecniche antonio.bassi@supsi.ch
Maggiori informazioni