Ricerca corsi

Promuovere la partecipazione attiva della famiglia nelle strutture di accoglienza per l'infanzia: metodi e strumenti

  • Codice
  • DEASS TIPIfc8
  • Descrizione
  • Le due giornate formative intendono promuovere la sperimentazione e l’approfondimento di metodologie e strumenti di lavoro fortemente partecipativi finalizzati a coinvolgere attivamente la famiglia e incrementare la collaborazione e il coordinamento delle figure significative del bambino.
  • Presentazione
  • Il presente corso, alla sua seconda edizione, si inserisce all’interno del progetto territoriale Tipì - Ticino Progetto Infanzia, elaborato dalla Piattaforma per l’infanzia, di cui fanno parte i referenti cantonali del DSS, del DECS e i rappresentanti della maggior parte degli enti che si occupano di formazione, ricerca e intervento nel settore dell’infanzia in Ticino. Il progetto TIPI è patrocinato dall’UNESCO. La finalità del progetto territoriale è quella di co-costruire con i diversi attori della rete una cultura condivisa e della coeducazione possibile nella presa in carico dell’infanzia in un’ottica collaborativa tra servizi per l’infanzia e famiglie, in linea con i principi dettati nel Quadro di Orientamento per Formazione, Educazione e l’Accoglienza della prima infanzia in Svizzera in cui viene raccomandato che nella prima infanzia è opportuno concepire un approccio integrato nel quale possano interagire tutti coloro che, a vario titolo si occupano dell’educazione, della formazione e della cura del bambino.
  • Obiettivi
  • - Promuovere la visione della famiglia come partner educativo da includere nel percorso di presa in carico del bambino - Approfondire metodologie partecipative - Sperimentare strumenti di lavoro finalizzati a promuovere la partecipazione
  • Destinatari
  • Direttori/trici e responsabili delle strutture di accoglienza per l’infanzia, personale educativo, docenti, curatori, formatori, levatrici, infermiere pediatriche
  • Certificato
  • Attestato di frequenza Attestato di frequenza e riconoscimento delle ore di impegno all'interno dei percorsi formativi: CAS TIPI, DAS GSPI e Specializzazioni in Pedagogia sociale.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Contenuti
  • - Condivisione di un quadro teorico metodologico di riferimento - Approfondimento di metodologie e strumenti di lavoro partecipativi - Sperimentazione di strumenti di lavoro finalizzati a promuovere la partecipazione - Presentazione e sperimentazione della pedagogia dei genitori
  • Programma
  • - Condivisione di un quadro teorico metodologico di riferimento - Approfondimento di metodologie e strumenti di lavoro partecipativi - Sperimentazione di strumenti di lavoro finalizzati a promuovere la partecipazione - Presentazione e sperimentazione della pedagogia dei genitori
  • Durata
  • 16 ore-lezione (2 giornate)
  • Responsabile/i
  • Serenella Maida, Responsabile Formazione continua Lavoro sociale
  • Relatore/i
  • Carlo Alberti Silvana Aliberti Augusta Moletto Angela Paulon Ombretta Zanon Riziero Zucchi
  • Iscrizione ai corsi
  • entro fine ottobre 2019
  • Date
  • 15 e 16 novembre 2019
  • Orari
  • 09.00-12.15, 13.30-16.45
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Manno (Autopostale, fermata Suglio)
  • Costo
  • Chf 250.00 16 ore-lezione (2 giornate)
  • Osservazioni
  • Modulo 5 del percorso formativo del Progetto TIPI
  • Informazioni di contatto
  • Serenella Maida, Responsabile Formazione continua Lavoro sociale
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Suglio, Via Cantonale 18, CH-6928 Manno T +41 (0) 58 666 61 26 F +41 (0) 58 666 61 21 tatjana.matteuzzi@supsi.ch