Ricerca corsi

Calcolo immediato dell’armatura ottimale delle strutture in calcestruzzo armato

  • Codice
  • IMC 193
  • Presentazione
  • Obiettivo del corso è presentare il “metodo del vettore unico”, ideato originariamente per le sezioni rettangolari, applicandolo al caso più generale di sezioni a T soggette a pressoflessione. L’interpretazione vettoriale dei contributi resistenti della sezione in solo calcestruzzo e delle armature considerati separatamente rende questa estensione intuitiva ed immediata: infatti l’apporto resistente delle armature è fornito dal medesimo vettore. In pochi minuti, con una visione sintetica che agevola l’intuitiva comprensione, il progettista ha il controllo completo del calcolo e, grazie ad un’originale costruzione grafica sorprendentemente semplice, potrà ricavare la minima armatura longitudinale complessiva necessaria alla resistenza. Questi risultati sono ottenibili, per altra via, solo con procedimenti numerici per tentativi o con metodi analitici senz’altro più complessi. E’ importante chiarire che le costruzioni grafiche derivano da interpretazioni geometriche che non introducono alcuna approssimazione: infatti qualora si voglia ricorrere al disegno computerizzato, i risultati hanno la stessa precisione del calcolo eseguito con formule analitiche. Il metodo, originariamente elaborato con riferimento all’Eurocodice 2, è presentato nel corso con gli opportuni adattamenti alla normativa svizzera SIA 262.
  • Obiettivi
  • Presentare il metodo del vettore unico per sezioni rettangolari, mostrandone l’estensione alle sezioni a T. Applicare il metodo per i problemi di progetto-verifica di strutture pressoinflesse. Applicare il metodo per ricavare l’armatura longitudinale ottimale e confrontarla con quella ottenuta utilizzando i programmi di calcolo automatico.
  • Destinatari
  • Ingegneri e professionisti che apprezzano la sintesi e la chiarezza che derivano da un metodo grafico-geometrico.
  • Requisiti
  • Per seguire il corso è necessaria la conoscenza di base della teoria del calcestruzzo armato e della teoria del calcolo della resistenza ultima a pressoflessione. Il corso prevede comunque un ripasso iniziale dei concetti fondamentali. E' necessario portare calcolatrice e materiale da disegno come squadrette, righello e compasso.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza.
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • Prima giornata (4 ore): Il metodo del vettore unico Ripasso della teoria dei diagrammi di interazione N-M Interpretazione vettoriale dei contributi resistenti delle armature Costruzione dei diagrammi resistenti di una sezione rettangolare Costruzione del diagramma resistente di una sezione a T Esempi di costruzione dei diagrammi resistenti adimensionali per sezioni a T Seconda giornata (4 ore): Calcolo immediato dell’armatura ottimale Progetto di minimo vincolato dell’armatura per prefissato rapporto tra le armature Progetto di minimo vincolato dell’armatura per prefissato indice di duttilità (rapporto tra l’altezza della zona compressa e l’altezza statica) Progetto di minimo assoluto dell’armatura complessiva Confronto con i risultati dei programmi di calcolo automatico Valore interpretativo del metodo del vettore unico.
  • Durata
  • 8 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Ezio Cadoni, Professore SUPSI
  • Relatore/i
  • Giuseppe Stagnitto, ingegnere civile, consulente strutturale, docente presso l’Università di Pavia.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 14 gennaio 2019
  • Date
  • 19 febbraio 2019 26 febbraio 2019
  • Orari
  • 16:00-19:00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento ambiente costruzioni e design, Canobbio (TPL linea 4, fermata Centro Studi) Parcheggi in loco non disponibili, si consiglia l’utilizzo dei mezzi pubblici.
  • Costo
  • CHF 350.- Inclusa una copia del libro G. Stagnitto, M. Bonfante - Calcolo immediato delle sezioni in calcestruzzo armato – Hoepli, 2011. Il libro contiene i principi del metodo; notevoli sviluppi sono contenuti nel Manuale dell’Ingegnere Civile, Sezione 5: Stagnitto G., Barzoni E., Calcolo immediato delle sezioni in calcestruzzo armato, Hoepli, 2018 (disponibile anche in formato digitale come parte del Nuovo Colombo - Manuale dell'ingegnere, su www.elexico.com).
  • Osservazioni
  • Il numero di partecipanti è limitato a 25.
  • Informazioni di contatto
  • Informazioni amministrative SUPSI, Istituto materiali e costruzioni Campus Trevano, CH-6952 Canobbio T +41 (0)58 666 63 25 F +41 (0)58 666 63 59 imc.fc@supsi.ch Informazioni tecniche Giuseppe Stagnitto giuseppe.stagnitto@unipv.it
Maggiori informazioni