Ricerca corsi

Fondamenti teorici in robotica educativa

  • Codice
  • DFA NX.1
  • Presentazione
  • La robotica educativa si basa sull’utilizzo di robot per l’insegnamento/apprendimento in diverse discipline, non solo scientifiche. Si tratta di un settore interdisciplinare, che coniuga aspetti educativi, ingegneristici, matematici e creativi. In particolare, essa è un ambito privilegiato per lo sviluppo del pensiero computazionale, una modalità di pensiero indispensabile per poter partecipare consapevolmente ed essere attivo professionalmente nella società contemporanea e futura: sia per quanto riguarda un utilizzo cosciente delle tecnologie digitali, sia per quanto riguarda in generale la capacità di ideare, controllare e valutare processi, anche non mediati dalle tecnologie. Il lavoro con piccoli robot consente, attraverso una didattica per progetti, di lavorare contemporaneamente su una dimensione astratta (progettazione e/o programmazione) e su una dimensione concreta/manipolatoria, rinforzando entrambe le dimensioni. Esso consente inoltre all’allievo di ricevere un riscontro immediato su quanto realizzato attraverso l’osservazione del comportamento del proprio robot. In questo corso vengono trattati i fondamenti teorici del pensiero computazionale, della robotica educativa e della didattica per progetti e vengono presentati alcuni sistemi robotici. Questi fondamenti sono essenziali per poter utilizzare con consapevolezza ed efficacia i robot educativi in classe.
  • Obiettivi
  • Al termine del corso, il docente sarà in grado di - progettare e realizzare attività didattiche per lo sviluppo del pensiero computazionale dei propri allievi; - adottare un approccio legato alla didattica per progetti - intuire il potenziale della robotica educativa in questo senso.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola dell’infanzia, di scuola elementare, di scuola media e di scuola speciale
  • Requisiti
  • Ai partecipanti non è richiesta nessuna conoscenza preliminare in ambito tecnologico e/o informatico. Per lo svolgimento del modulo è necessario essere professionalmente attivi come docenti di scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media o altre scuole con allievi nella fascia di età della scuola dell’obbligo.
  • Certificato
  • Attestato di frequenza con ECTS. Per la certificazione di questo modulo, il docente è chiamato a ideare, realizzare e documentare con la guida dei docenti del corso una singola attività didattica di sviluppo e/o valutazione delle capacità di pensiero computazionale dei propri allievi senza l'utilizzo di robot o di dispositivi informatici.
  • Crediti di studio
  • 3 ECTS
  • Programma
  • Il modulo è composto dai seguenti momenti: - introduzione al CAS: descrizione dei corsi e dimostrazioni pratiche; - pensiero computazionale e robotica educativa; - didattica per progetti; - sistemi robotici; - lavoro individuale sul pensiero computazionale.
  • Durata
  • 24 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Lucio Negrini, docente-ricercatore Dipartimento formazione a apprendimento e Dipartimento tecnologie innovative SUPSI (IDSIA)
  • Relatore/i
  • Vedi descrittivo CAS Robotica educativa
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 23 gennaio 2019
  • Date
  • 13 e 27 febbraio; 20 marzo; 3 e 17 aprile e 15 maggio 2019
  • Orari
  • 14.00-17.20
  • Luogo
  • Da definire Il primo incontro si terrà alla SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali
  • Osservazioni
  • La formazione è valida per il Certificate of Advanced Studies in Robotica educativa.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA