Ricerca corsi

Il plurilinguismo come risorsa

  • Codice
  • DFA IP.2
  • Presentazione
  • La prima parte del modulo delinea un percorso che parte dallo sviluppo del linguaggio nel bambino e giunge a trattare l’acquisizione bilingue/plurilingue del linguaggio. Essa presenta i diversi tipi di bilinguismo, i fattori che li determinano, i vantaggi e i possibili svantaggi dell’acquisizione bi/plurilingue del linguaggio. Propone inoltre la presentazione dei concetti di lingua d’origine, lingua seconda e lingua straniera evidenziando le differenze tra essi e le implicazioni che tali differenze possono avere in ambito didattico. L’offerta formativa introduce inoltre il tema dell’italiano come lingua di scolarizzazione per gli allievi allofoni e le principali caratteristiche delle lingue esistenti. La seconda parte presenta diversi approcci e strumenti mirati per lavorare sull’apprendimento della lingua di scolarizzazione, sulla valorizzazione di tutte le lingue e sulla consapevolezza linguistica, partendo dalle indicazioni contenute nel nuovo piano di studio per la scuola dell’obbligo. In particolare, essa si focalizza sulle metodologie della didattica plurilingue, sui percorsi di alfabetizzazione calibrati in funzione dell’età degli allievi e su alcuni strumenti di osservazione e valutazione dell’apprendimento dell’italiano lingua seconda.
  • Obiettivi
  • - Approfondimento della conoscenza dello sviluppo del linguaggio nel bambino; - conoscenza dello sviluppo dell’acquisizione bilingue/plurilingue del linguaggio e dei gradi di competenza che l’allievo può raggiungere nell’apprendimento dell’italiano come lingua di scolarizzazione; - riflessione sulle indicazioni contenute nel nuovo piano di studio per la scuola dell’obbligo; - sviluppo di competenze nell’ambito delle metodologie della didattica plurilingue; - approfondimento di aspetti legati ai percorsi di alfabetizzazione degli allievi migranti in funzione dell’età e del settore di riferimento; - implementazione di strumenti di osservazione dei bambini e riflessione sul loro utilizzo.
  • Destinatari
  • Docenti di lingua e integrazione, docenti di scuola dell’infanzia, di scuola elementare, di scuola media, di sostegno pedagogico, direttori e altri operatori scolastici
  • Requisiti
  • Diploma quale docente di scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media, sostegno pedagogico, operatori pedagogici per l'integrazione
  • Certificato
  • Attestato di frequenza
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • Corso 3 Plurilinguismo e sviluppo del linguaggio L’emergere del linguaggio umano Bilinguismo Favorire la competenza interculturale Lingue a confronto Corso 4 Plurilinguismo e alfabetizzazione Competenze linguistiche dei bambini migranti, parte 1 L’autobiografia linguistica e la dimensione linguistica e culturale in educazione Le risorse nell’ambito dell’educazione plurilingue ed interculturale Competenze linguistiche dei bambini migranti, parte 2 Percorsi di alfabetizzazione
  • Durata
  • 48 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Lorenza Rusconi Kyburz, docente ricercatrice Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI
  • Relatore/i
  • Stefania Ferrari, linguista, assegnista presso l’Università di Verona Sara Giulivi, docente-ricercatrice di italiano lingua seconda e straniera Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI e attrice Brigitte Jörimann, consulente per le lingue DECS Fabio Leoni, ispettore scolastico, psicologo FSP/Skjp infanzia e adolescenza Marie-Hélène Tramèr-Rudolphe, docente senior Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI in didattica del francese lingua straniera e nella didattica del plurilinguismo
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 9 gennaio 2019
  • Date
  • 30 gennaio; 16 e 27 febbraio; 23 e 27 marzo; 13 aprile; 4 e 15 maggio; 1 giugno 2019
  • Orari
  • Mercoledì: 13.30-16.50 Sabato: 09.10-16.50 Sabato pomeriggio: 13.30-16.50
  • Luogo
  • Gli incontri del sabato si svolgono alla SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno. Il luogo degli incontri del mercoledì sarà de definire in base alla provenienza degli iscritti.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali
  • Osservazioni
  • La formazione è valida per il Certificate of Advanced Studies in Interculturalità e plurilinguismo nell’apprendimento.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA