Ricerca corsi

Lettura dell’opera d’arte

  • Codice
  • DFA EAP.2.3
  • Presentazione
  • Cos’è un’opera d’arte se non un atto di libertà? Gli artisti hanno spesso fatto della trasgressione alle regole imposte la propria vocazione creativa. Secondo il rinomato storico dell’arte E.H. Gombrich: “Ogni generazione è a un certo momento in rivolta contro i canoni dei predecessori; ogni opera d’arte fa appello ai contemporanei non solo per ciò che fa ma anche per ciò che lascia da fare.” Per comprendere a fondo un’opera d’arte è dunque fondamentale connetterla al suo contesto storico e artistico; ciò permette di individuarne le innovazioni favorendone allo stesso tempo la comprensione e l’apprezzamento. Attraverso la lettura comparata di opere chiave, il corso tematizza alcuni criteri di lettura quali lo spazio, la composizione, la forma, il tono, il colore e il soggetto. Sono così offerti degli strumenti in grado di favorire allo stesso tempo l’autonomia nell’analisi dell’opera e lo sviluppo di un senso critico individuale. Il punto di partenza proposto è quello della descrizione e dell’osservazione: imparare a osservare e a interrogarsi diventa fondamentale per individuare, conoscere e comprendere gli elementi di continuità e di rottura che hanno marcato la storia dell’arte e che continuano a influenzare la creazione contemporanea.
  • Obiettivi
  • Il corso desidera trasmettere delle conoscenze di base in storia dell’arte fornendo allo stesso tempo gli strumenti necessari all’analisi dell’opera: imparare a osservare e a interrogarsi diventa fondamentale per individuare, conoscere e comprendere gli elementi di continuità e di rottura che hanno marcato la storia dell’arte e che continuano ad influenzare la creazione contemporanea.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola dell’infanzia e di scuola elementare, docenti di educazione alle arti plastiche nelle scuole comunali (AC), docenti di educazione visiva e di educazione alle arti plastiche nella scuola media
  • Certificato
  • Attestato di frequenza
  • Crediti di studio
  • 0 ECTS
  • Programma
  • Attraverso la lettura comparata di opere chiave di diversi periodi storici il corso, tematizza alcuni criteri di lettura quali lo spazio, la composizione, la forma, il tono, il colore e il soggetto. Un approccio libero e soggettivo è altresì valorizzato come vettore di accesso a questa vasta e affascinante materia. Le lezioni seguono un metodo di analisi interattivo e coinvolgente volto a stimolare la curiosità di adulti e bambini.
  • Durata
  • 15 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Cristiana Canonica Manz, docente senior Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI
  • Relatore/i
  • Alessandra Giussani, docente storia dell'arte Liceo Lugano 1
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 14 novembre 2018
  • Date
  • 5, 12, 19 dicembre 2018; 9 e 16 gennaio 2019
  • Orari
  • 13.50-16.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento, Locarno
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19 CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA