Ricerca corsi

CAS Il nido dell'infanzia: coordinamento pedagogico e organizzativo

  • Codice
  • DEASS NI
  • Presentazione
  • La direttrice/il direttore del nido è responsabile degli aspetti gestionali, coordinatore pedagogico dell’équipe di lavoro, principale riferimento per la collaborazione con le famiglie,interlocutore degli uffici cantonali e garante per la proprietà del nido. La nuova edizione del CAS, promossa in collaborazione con l’Ufficio del sostegno a enti e attività per le famiglie e i giovani, intende approfondire approcci, metodologie e strumenti per l’esercizio di questo ruolo e per lo sviluppo di una specifica cultura professionale territoriale della presa a carico della prima infanzia. Nel 2018 si è conclusa con successo la terza edizione del percorso formativo per responsabili di nidi d’infanzia del Canton Ticino. A seguito delle riflessioni maturate con i referenti UFaG e i partecipanti alle precedenti edizioni del corso, alla luce dell’evoluzione professionale dei nidi del territorio e in considerazione delle esigenze formative dei potenziali iscritti, si propone una rivisitazione del percorso maggiormente focalizzata sul ruolo del direttore/direttrice del nido e sulle sue molteplici funzioni istituzionali. Sono inoltre stati integrati alcuni importanti contenuti innovativi sviluppati con le Direttrici del territorio nel progetto TIPÌ.
  • Obiettivi
  • - Co-costruire il ruolo di responsabile alla luce delle diverse attese degli attori in campo - Aggiornare sulle nuove visioni del bambino e del suo sviluppo, delle famiglie contemporanee - Analizzare i diversi approcci pedagogici nello specifico del nido dell’infanzia in relazione ai principali orientamenti nazionali ed internazionali di promozione e tutela dei diritti del bambino - Migliorare le proprie competenze di gestione - Sviluppare le proprie competenze di coordinamento del gruppo di lavoro - Acquisire strumenti per favorire la collaborazione tra operatori del nido e famiglie
  • Destinatari
  • Professionisti che operano all’interno di asili nido con il ruolo di direttore/direttrice, di vice direttore/ vicedirettrice, o che potrebbero ricoprire in futuro ruoli di responsabilità e coordinamento.
  • Requisiti
  • Possono accedere al CAS le persone che dispongono di una formazione universitaria (laurea, bachelor), di un diploma di una scuola superiore o titolo equivalente. In casi particolari, ai candidati che non possiedono i titoli richiesti, può essere concessa l’ammissione su dossier (comprovata esperienza professionale e attestati di formazione continua). Per le persone non in possesso dei titoli universitari la certificazione del corso consente il rilascio di un certificato di frequenza con i relativi crediti di studio.
  • Certificato
  • Certificate of Advanced Studies SUPSI Per le persone non in possesso dei titoli universitari la certificazione del corso consente il rilascio di un certificato di frequenza con i relativi crediti di studio.
  • Crediti di studio
  • 15 ECTS
  • Programma
  • Apertura corso 20 novembre 2019 (4 ore-lezione) Relatori: S. Maida, O. Zanon Modulo 1 La dimensione istituzionale: il ruolo del direttore del nido dell’infanzia 20 e 29 novembre; 11 e 12 dicembre 2019; 9 gennaio 2020 (36 ore-lezione) Relatori: C. Marabini, F. Scimonelli, O. Zanon Modulo 2 Il progetto pedagogico del nido dell’infanzia 23 e 24 gennaio; 19 e 20 febbraio; 12 e 13 marzo 2020 (48 ore-lezione) Relatori: C. Alberti, A. Paulon, D. Schürch, F. Scimonelli, O. Zanon Modulo 3 La gestione del gruppo di lavoro 23 e 24 aprile; 14 e 15 maggio; 4 e 5 giugno 2020 (48 ore-lezione) Relatori: M. Doglio, C. Marabini, F. Scimonelli Modulo 4 La co-educazione nella cura delle transizioni: il progetto individualizzato di ogni bambino e la collaborazione con la famiglia e la rete 17 e 18 settembre; 15 e 16 ottobre; 12 e 13 novembre 2020 (48 ore-lezione) Relatori: O. Zanon Chiusura corso 19 novembre 2020 (4 ore-lezione) Relatori: S. Maida, O. Zanon
  • Durata
  • 188 ore-lezione e 190 ore di studio e sviluppo del progetto di certificazione finale.
  • Responsabile/i
  • Ombretta Zanon
  • Relatore/i
  • Carlo Alberti, sociologo, formatore CEMEA, responsabile delle attività di formazione della Cooperativa Percorsi per Crescere, responsabile pedagogico e supervisore negli asili nido gestiti dalla cooperativa Claudia Marabini, pedagogista, consulente e formatrice per organizzazioni pubbliche e private, Studio APS di Milano. Formatrice e supervisore di équipe di Servizi per la Prima infanzia. Angela Paulon, formatrice CEMEA e della Cooperativa Percorsi per Crescere, collaboratrice dell’Associazione 0-5 e responsabile del settore infanzia a Casa Santa Elisabetta Dieter Schürch, psicologo, rappresentante della Commissione Svizzera per l’Unesco e della Formazione dei genitori-CH Francesca Scimonelli, funzionario Ufficio del sostegno a enti e attività per le famiglie e i giovani Ombretta Zanon, PhD, ricercatore post-doc presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia applicata (FISPPA) dell’Università di Padova, Laboratorio di Ricerca e Intervento in Educazione Familiare, docente SUPSI Altri docenti universitari internazionali e professionisti della presa a carico delle famiglie e dei bambini nella fascia 0-6 anni.
  • Iscrizione ai corsi
  • entro il 30 ottobre 2019
  • Date
  • 20 e 29 novembre; 11 e 12 dicembre 2019; 9, 23 e 24 gennaio; 19 e 20 febbraio; 12 e 13 marzo; 23 e 24 aprile; 14 e 15 maggio; 4 e 5 giugno; 17 e 18 settembre; 15 e 16 ottobre; 12, 13 e 19 novembre 2020
  • Orari
  • 09.00-12.15; 13.30-16.45
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Suglio, Manno (Autopostale, fermata Suglio)
  • Costo
  • CHF 4’800.–, prova di certificazione e materiali didattici inclusi
  • Osservazioni
  • Successivamente all'iscrizione online vanno inviate, alla segreteria della Formazione continua Lavoro sociale (cristina.poncioni@supsi.ch), le copie dei certificati di studio e un curriculum vitae aggiornato.
Maggiori informazioni