Ricerca corsi

CAS Consulente per l'integrazione professionale

  • Codice
  • DEASS CI
  • Presentazione
  • I cambiamenti del sistema produttivo rendono sempre più difficile l’accesso al mercato del lavoro e la permanenza in un medesimo contesto professionale. Si attivano pertanto continui processi di esclusione e reintegrazione che portano la persona adulta ad affrontare una messa in discussione delle proprie capacità e competenze lavorative. Diviene quindi indispensabile ripensarsi in un nuovo progetto valorizzando le proprie risorse e sviluppando nuovi percorsi formativi e professionali, che spesso richiedono la consulenza e il supporto di persone qualificate. Gli operatori del territorio preposti alla consulenza e al sostegno per il reinserimento lavorativo necessitano di competenze multidimensionali per sviluppare una capacità di lettura delle situazioni individuali nella loro complessità nonché una capacità di intervento in un contesto lavorativo in mutamento. Al fine di attivare accompagnamenti adeguati e personalizzati, l’operatore deve acquisire capacità di auto-osservazione per evitare di cadere in facili pregiudizi negativi che le situazioni di esclusione potrebbero indurre. Il percorso formativo ha lo scopo di sviluppare ed approfondire le competenze teoriche e metodologiche sottostanti a queste attività, favorendo l’adozione di un approccio riflessivo.
  • Obiettivi
  • • Conoscere i processi di esclusione socioprofessionale, nonché le fasi del processo di (re-)inserimento • Essere in grado di attuare un accompagnamento individuale, favorendo l'emergere di un progetto professionale e la sua attuazione • Essere in grado di avviare un processo di (ri-)orientamento professionale e di collaborare con partner specializzati • Co-progettare e implementare un progetto di intervento • Conoscere il funzionamento del mercato del lavoro • Essere in grado di creare e mantenere una collaborazione con i datori di lavoro del territorio • Sviluppare una posizione riflessiva rispetto alla propria pratica professionale • Progettare ed implementare strumenti di analisi e di valutazione dei dispositivi attuati e sviluppare la propria forza propositiva in seno all’istituzione di appartenenza.
  • Destinatari
  • Professionisti attivi nell'integrazione socioprofessionale e operanti in campo sociale, assicurativo, aziendale o delle risorse umane.
  • Requisiti
  • Possono accedere al CAS le persone che dispongono di una formazione universitaria (laurea o bachelor) o titolo equivalente che esercitano un'attività professionale almeno al 50% e possono testimoniare un'esperienza di minimo un anno nel campo dell'inserimento professionale. In casi particolari, ai candidati che non possiedono i titoli richiesti può essere concessa l’ammissione su dossier (comprovata esperienza professionale e attestati di formazione continua).
  • Certificato
  • L’accesso alla certificazione del CAS e il rilascio dell’attestato di frequenza sono entrambi subordinati a una partecipazione pari ad almeno l’80% del monte-ore lezione d'aula. Il CAS Consulente per l’integrazione professionale, sommato al CAS Case management SUPSI, dà accesso al DAS Inserimento professionale. Il CAS Consulente per l’integrazione professionale, sommato ad un altro CAS del “Programme romand HES-SO de formation à l’insertion professionnelle” (https://www.hesge.ch/hets/sites/default/files/contribution/plaquette- profip2019-2020_web_0.pdf) permette l’accesso al DAS en insertion professionnelle del PROFIP. Le formazioni che possono essere cumulate per accedere a questo DAS sono: - CAS Spécialiste en insertion professionnelle, PROFIP - CAS Jobcoaching et placement actif, PROFIP - CAS Conception et direction des programmes d’insertion, PROFIP
  • Crediti di studio
  • 15 ECTS
  • Programma
  • Le lezioni hanno luogo il martedì tutto il giorno (8 ore-lezione) e il mercoledì mattina (4 ore-lezione) Modulo 1 (52 ore-lezione) L’inserimento professionale: portata e limiti di un concetto e metodo d’intervento 14 e 15.01; 4, 5, 18 e 19.02; 10 e 11.03; 01.04.2020 Relatori: G. Avilés, B. Beuret, E. Carrasco, M. Dif-Pradalier, A. Gafner , A. Lepori, F. Losa, S. Mimouni, F. Panzera, C. Vaucher de la Croix Modulo 2 (56 ore-lezione) Quadro legale d’intervento, orientamento professionale e consulenza alla persona 31.03, 21 e 22.04; 12, 13, 26 e 27.05; 16 e 17.06.2020 Relatori: F. Bednarz, R. Beltrami, M. Doglio, T. Ramelli, C. Sassi, A. Torrisi, D. Tschudi Modulo 3 (48 ore-lezione) Processi e metodologia d’intervento dell’inserimento professionale 1 e 2.09; 15.09 (pomeriggio); 29.09 (pomeriggio); 30.09.2020 (mattino) 20 e 21.10; 10.11 (pomeriggio); 24.11 (pomeriggio); 15.12.2020 (mattino) Relatori: D. Banchini Fersini, J. Despont , I. Flouck , A. Iglesias, S. Mezzena, A. Pronzini Modulo 4 (32 ore-lezione) Analisi di della pratica professionale: tecniche professionali e pratica riflessiva 15, 16, 29 e 30.09; 10, 11, 24 e 25.11.2020 15 dicembre 2020 (pomeriggio) Relatori: C. Vaucher de la Croix Sono possibili cambiamenti minimi nelle date nel modulo 4, tenuto conto che il numero di ore-lezione dipende dal numero di partecipanti.
  • Durata
  • Impegno complessivo di 378 ore articolate in: – 188 ore-lezione – 190 ore di studio personale e stesura lavoro di certificazione finale
  • Responsabile/i
  • Maël Dif-Pradalier Carmen Vaucher de la Croix
  • Relatore/i
  • Docenti universitari e professionisti esperti nella materia. Gregorio Avilés, sociologo, docente ricercatore SUPSI Debora Banchini Fersini, direttrice, Fondazione IPT Ticino Furio Bednarz, capo dell’Ufficio della formazione continua e dell’innovazione Rita Beltrami, capo dell’Ufficio dell’orientemento scolastico e professionale Benoît Beuret, sociologo, collaboratore scientifico, Etat de Vaud Edo Carrasco, direttore, Fondazione Il Gabbiano Jérôme Despont, direttore, impresa sociale “Réalise”, Ginevra Maël Dif-Pradalier, sociologo, docente ricercatore SUPSI e responsabile CAS Spécialiste en insertion professionnelle della HES-SO Mauro Doglio, filosofo, counsellor, formatore per adulti e presidente dell’Istituto Change di Torino Isabelle Flouck, specialista in evoluzione e transizione professionale, ifcarriere.com Anja Gafner, socioeconomista, docente ricercatrice SUPSI Alicia Iglesias, operatrice sociale, media educator e social project manager Antonia Lepori, sociologa, docente ricercatrice senior SUPSI Fabio Losa, economista, docente ricercatore SUPSI Sylvie Mezzena, PhD in scienze dell’educazione , professoressa associata HETS Ginevra Serge Mimouni, vice-direttore, Département de la cohésion sociale et de la solidarité della città di Ginevra Fausta Panzera, Capo Servizio integrazione professionale, Ufficio AI Ticino Andrea Pronzini, membro della direzione, Fondazione SAG Tullio Ramelli, orientatore scolastico e professionale Claudia Sassi, capo della Sezione del lavoro, DFE Andrea Torrisi, capo Servizio integrazione professionale, Ufficio AI Ticino Danuscia Tschudi, docente ricercatrice senior SUPSI Carmen Vaucher de la Croix, economista, professoressa SUPSI, Responsabile Formazione continua Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale SUPSI
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 15.11.2019
  • Date
  • 14.01.2020 (8 ore-lezione), 15.01.2020 (4 ore-lezione) 04.02.2020 (8 ore-lezione), 05.02.2020 (4 ore-lezione) 18.02.2020 (8 ore-lezione), 19.02.2020 (4 ore-lezione) 10.03.2020 (8 ore-lezione), 11.03.2020 (4 ore-lezione) 31.03.2020 (8 ore-lezione), 01.04.2020 (4 ore-lezione) 21.04.2020 (8 ore-lezione), 22.04.2020 (4 ore-lezione) 12.05.2020 (8 ore-lezione), 13.05.2020 (4 ore-lezione) 26.05.2020 (8 ore-lezione), 27.05.2020 (4 ore-lezione) 16.06.2020 (8 ore-lezione), 17.06.2020 (4 ore-lezione) 01.09.2020 (8 ore-lezione), 02.09.2020 (4 ore-lezione) 15.09.2020 (8 ore-lezione), 16.09.2020 (4 ore-lezione) 29.09.2020 (8 ore-lezione), 30.09.2020 (4 ore-lezione) 20.10.2020 (8 ore-lezione), 21.10.2020 (4 ore-lezione) 10.11.2020 (8 ore-lezione), 11.11.2020 (4 ore-lezione) 24.11.2020 (8 ore-lezione), 25.11.2020 (4 ore-lezione) 15.12.2020 (8 ore-lezione)
  • Orari
  • 9.00-12.15, 13.30-16.45
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Suglio, via Cantonale 18, Manno.
  • Costo
  • CHF 5'300.--
  • Osservazioni
  • L’accesso alla certificazione del CAS e il rilascio dell’attestato di frequenza sono entrambi subordinati a una partecipazione pari ad almeno l’80% del monte-ore lezione d'aula.
  • Informazioni
  • Informazioni amministrative SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Stabile Suglio, via Cantonale 18 CH-6928 Manno T +41 (0)58 666 61 26 F +41 (0)58 666 61 21 tatjana.matteuzzi@supsi.ch
Maggiori informazioni