Ricerca corsi

CAS Docente in classe e comunicazione. Insegnare e imparare nel corpo e nella voce

  • Codice
  • DFA ATD
  • Presentazione
  • Il docente ha il compito di guidare gli allievi verso territori sconosciuti, di risvegliare la curiosità e l'entusiasmo intrinseci a ogni processo di apprendimento. L'apprendimento diventa tangibile per chi impara e chi insegna quando vive un'esperienza. L'insegnare esige una comunicazione che coinvolge l'intero nostro essere. L'insegnare si manifesta nel corpo, nell’agire, include il modo in cui ci si muove, come si respira, come si usa la voce, lo spazio, come ci si relaziona. Il CAS esplora forme nuove per sviluppare la propria consapevolezza nell’agire professionale: si lavora sulla connessione corpo/mente, sull’aprirsi, sull'esplorazione di varie dimensioni comunicative e su come integrare questi aspetti nella propria pratica d’insegnamento sperimentandoli nelle classi. Per usare la metafora del viaggio, il CAS vuole essere un percorso esperienziale e di riflessione durante il quale vi saranno occasioni per incontrare, conoscere e attraversare approcci, pensieri e linguaggi di diverso respiro che appartengono alle pratiche, agli allenamenti propri dell’attore, all'arte e alle scienze umane.
  • Obiettivi
  • - Accrescere una consapevolezza dell’insegnamento “nel corpo e nella voce”; - sperimentare e leggere le relazioni attraverso il gioco e pratiche teatrali; - sperimentare la cura e la qualità dell’espressione; - sviluppare consapevolezza nel movimento e nello spazio; - sapersi muovere attraverso l’ascolto; - sperimentare nuovi codici di comunicazione verbale e non verbale; - riflettere sulle possibili traduzioni della pratica teatrale in ambito pedagogico; - inventare, creare e attivare progetti per la propria classe.
  • Destinatari
  • Docenti di scuola dell’infanzia, di scuola elementare, di scuola media, di scuola media superiore, di sostegno pedagogico e di scuola speciale.
  • Certificato
  • Certificate of Advanced Studies SUPSI. Le modalità di certificazione sono descritte nel Piano degli studi del CAS.
  • Crediti di studio
  • 10 ECTS
  • Programma
  • Modulo 1: Pratiche teatrali e insegnamento: movimento, spazio, ritmo, voce. - Attraversare pensieri e pratiche teatrali per ampliare l’identità e la consapevolezza nell’agire professionale. - Esplorare e sviluppare nuove potenzialità della propria comunicazione nell’insegnamento. Modulo 2: Progetti nel contesto della pratica d’insegnamento. - Tradurre le esperienze modulandole in progetti che si attivano nelle classi. - Comporre, narrare e condividere esperienze
  • Durata
  • 4 semestri. 100 ore-lezione.
  • Responsabile/i
  • Hans-Henning Wulf, docente di teatro di movimento e responsabile Teatro e Educazione presso l’Accademia Teatro Dimitri. Magda Ramadan, responsabile della Formazione di base e docente senior Dipartimento formazione e apprendimento SUPSI.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 20 settembre 2019.
  • Date
  • Calendario di massima per i primi due semestri: - giornate intere: 11 e 12 ottobre, 9 novembre 2019; 15 febbraio, 4 aprile e 16 maggio 2020. - mezze giornate: 23 ottobre, 20 novembre e 4 dicembre 2019; 8 e 15 gennaio e 11 marzo 2020.
  • Orari
  • Orari di massima: - giornate intere: 08.30-17.00 . mezze giornate: 13.30-17.00
  • Luogo
  • Le lezioni si svolgeranno in luoghi e contesti diversi a seconda dei contenuti trattati.
  • Costo
  • Gratuito per docenti cantonali e comunali.
  • Osservazioni
  • Massimo 12 partecipanti.
  • Informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento Piazza San Francesco 19, CH-6600 Locarno T +41 (0)58 666 68 14 dfa.fc@supsi.ch www.supsi.ch/dfa
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Dipartimento formazione e apprendimento
    Formazione Continua
    Piazza San Francesco 19, 6600 Locarno
    +41 (0)58 666 68 14
    dfa.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/dfa
    CHE-108.955.570 IVA