Ricerca corsi

CAS Norme SIA, parte 1: Fisica della costruzione e sostenibilità

  • Codice
  • ISAAC NS1
  • Presentazione
  • Negli ultimi 10 anni, le disposizioni legislative legate alla costruzione, alla tecnica e all’ambiente sono diventate più esigenti nell’obiettivo di migliorare la qualità degli edifici, ridurre i consumi e migliorarne il comfort degli occupanti. In questo contesto, la costruzione degli edifici è sempre più vincolata e dettagliata; di riflesso i professionisti sono confrontati a normative in rapida evoluzione, alle quali riferirsi per poter anticipare le problematiche. Soluzioni progettuali e tecniche diffuse in passato possono risultare oggi obsolete, è quindi indispensabile un aggiornamento professionale in merito alle normative del settore. La Società svizzera degli ingegneri e degli architetti SIA costituisce l'associazione professionale di riferimento. Le Norme SIA definiscono le regole dell'arte e costituiscono lo strumento di lavoro nella pratica professionale a garanzia di prestazioni di qualità svolte in scienza e coscienza. Per facilitare formazione e aggiornamento dei professionisti, la SUPSI in collaborazione con la stessa SIA, propongono due CAS dedicati alle Norme SIA nel settore della fisica, dell’energia e della tecnica dell’edificio. Il primo CAS (settembre – dicembre 2019) sarà dedicato alle Norme relative alla fisica della costruzione, al calcolo del fabbisogno energetico per il riscaldamento e agli standard di costruzione sostenibile. Il secondo CAS (febbraio – maggio 2020) tratterà le norme SIA relative alla ventilazione, climatizzazione, illuminazione, riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria negli edifici.
  • Obiettivi
  • - Conoscere le basi della Legge edilizia, del Modello delle Prescrizioni Energetiche dei Cantoni (MOPEC) e del Regolamento sull’Utilizzo dell’Energia (RUEn) - Saper affrontare le differenti problematiche relative alla fisica e all’energia nella costruzione - Saper svolgere in modo completo un bilancio termico di un edificio e applicarlo ad un esempio pratico - Conoscere e applicare il Certificato energetico cantonale degli edifici CECE - Conoscere i principi e le procedure legate al marchio Minergie - Apprendere i principi di base del calcolo dell’energia grigia negli edifici - Capire e sapere applicare il concetto di costruzione sostenibile - Conoscere e applicare i concetti di mobilità sostenibile legati all’edificio
  • Destinatari
  • Professionisti attivi nel settore delle costruzioni pubbliche e private che desiderano approfondire e aggiornare le proprie conoscenze sulle Norme SIA nel settore della Fisica della Costruzione, dell’Energia e della Tecnica dell’Edificio: - Architetti e ingegneri, progettisti della tecnica degli edifici - Tecnici dell’impiantistica - Specialisti del settore della fisica e dell’energia nella costruzione
  • Requisiti
  • Diploma SUP o superiore in architettura o ingegneria. Per i candidati sprovvisti dei titoli, ad esempio persone con diploma di una SSS nel settore edilizia o impianti, che dimostrano di possedere esperienza professionale nel settore, è possibile l’ammissione su dossier. Requisiti auspicati: - Basi di fisica ed energia nella costruzione - Basi di tecnica dell’edificio - Conoscenze dei principi generali delle Norme SIA - Attitudine al calcolo e applicazione di formule
  • Certificato
  • Certificate of Advanced Studies SUPSI
  • Crediti di studio
  • 10 ECTS
  • Programma
  • Modulo 1: Aspetti giuridici (12 ore-lezione) - Introduzione generale: Legge edilizia, MOPEC e RUEn - Aspetti giuridici, SIA 118 Modulo 2: Dati di base (12 ore-lezione) 2 ECTS - Terminologia, dati, grandezze di riferimento, SIA 2025, SIA 2028, SIA 380 - Materiali da costruzione isolanti, condizioni di utilizzo standard, SIA 279, SIA 2024 Modulo 3: Basi di fisica dell’edificio (12 ore-lezione) 2 ECTS - Isolamento termico e protezione contro l’umidità, SIA 180 - Isolamento termico e protezione contro l’umidità, esercitazione pratica, SIA 180 Modulo 4: Calcolo del fabbisogno di energia per il riscaldamento (24 ore-lezione) 2.5 ECTS - L’energia termica nell’edilizia, SIA 380/1 - L’energia termica nell’edilizia, applicazione software Lesosai, SIA 380/1 - L’energia termica nell’edilizia, esercitazione pratica edificio campione, SIA 380/1 Modulo 5: Sostenibilità (32 ore-lezione) 3.5 ECTS - Certificato energetico cantonale degli edifici CECE, SIA 2031 - Marchio Minergie e calcolo energia grigia, SIA 2032 - Costruzione sostenibile, SIA112/1, Standard SNBS - La via SIA verso l’efficienza energetica, SIA 2040 e Mobilità sostenibile, SIA 2039
  • Durata
  • ca. 100 ore-lezione
  • Responsabile/i
  • Carlo Antonio Gambato, ricercatore Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruita SUPSI
  • Relatore/i
  • Professionisti attivi nel settore della fisica ed energia nella costruzione e della tecnica degli edifici Docenti e ricercatori di Politecnici e Scuole Universitarie Professionali
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 23 agosto 2019. È possibile iscriversi ai singoli moduli (tranne al modulo 1: "Aspetti giuridici") La seguente documentazione è da inviare a isaac.fc@supsi.ch: - Lettera di motivazione - CV - Copia dei diplomi
  • Date
  • Dal 5 settembre 2019 al 18 dicembre 2019, di regola i mercoledì. Esame di certificazione: 30 gennaio 2020
  • Orari
  • 8.30-12.00, 13.00-16.30
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento Ambiente Costruzioni e Design, Canobbio (TPL linea 4, ARL linea 441, fermata Centro Studi). Si raccomanda vivamente l’uso dei mezzi pubblici. Posteggi in loco non disponibili.
  • Costo
  • CAS NS1 - Fisica della costruzione e sostenibilità: CHF 4’000.- CAS NS2 - Impianti efficienti: CHF 4'000.- CAS NS1+NS2: CHF 7'000.- ________________________________________________________ Moduli del CAS 1 Fisica della costruzione e sostenibilità Modulo 2: Dati di base CHF 700.- Modulo 3: Basi di fisica dell’edificio CHF 700.- Modulo 4: Calcolo del fabbisogno di energia per il riscaldamento CHF 1'200.- Modulo 5: Sostenibilità CHF 1'500.- Sconto del 10% per gli iscritti SIA Sono compresi le certificazioni, le Norme SIA (formato cartaceo) e le slides dei singoli corsi in formato elettronico.
  • Osservazioni
  • Per garantire un buon livello qualitativo del corso, SUPSI fissa un numero minimo e massimo di partecipanti; nell’accettazione delle domande di ammissione, farà stato l’ordine cronologico delle iscrizioni in base alla data della preiscrizione on-line, al timbro postale o alla data del fax. Sarà richiesta una frequenza minima alle lezioni dell’80% per poter accedere alla certificazione finale. Crediti di studio: 10 ECTS, rilasciati ai candidati che avranno svolto con successo la prova di certificazione finale, che avverrà al termine delle lezioni del CAS. Nel caso in cui il numero di partecipanti fosse insufficiente o per eventuali altri motivi, SUPSI si riserva il diritto di annullare il corso.
  • Informazioni di contatto
  • Informazioni tecniche: carlo.gambato@supsi.ch
  • Informazioni
  • SUPSI, Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito Campus Trevano, CH-6952 Canobbio T +41 (0)58 666 63 51 F +41 (0)58 666 63 49 isaac.fc@supsi.ch www.supsi.ch/isaac
Maggiori informazioni
  • SUPSI, Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito
    Campus Trevano, 6952 Canobbio
    +41 (0)58 666 63 51, +41 (0)58 666 63 49
    isaac.fc@supsi.ch, www.supsi.ch/isaac
    CHE-108.955.570 IVA