Ricerca corsi

CAS Pratica clinica avanzata e supervisione

  • Codice
  • DEASS PC
  • Presentazione
  • Il Certificate of Advanced Studies (CAS) in Pratica clinica avanzata e supervisione completa il percorso formativo diretto alla certificazione del MAS in Fisioterapia neuromuscoloscheletrica. In questo CAS lo studente dovrà dimostrare di avere raggiunto le competenze di livello master in Formazione continua secondo i criteri svizzeri (www.swissuni.ch/diplomes-et-conditions-d-admission). Il CAS è diviso in due parti: - Apporti in aula: seminari clinici avanzati, diagnosi differenziale e farmacologia per fisioterapisti, metodologia della ricerca. - Stage clinico sotto supervisione.
  • Obiettivi
  • Lo studente al termine del CAS: - Dimostra alti livelli di competenze per quanto riguarda le conoscenze e le abilità tecniche nell’area di specializzazione e dimostra di saper esplorare i confini delle competenze professionali, mentre i livelli precedenti erano focalizzati sulle conoscenze e sulle abilità tecniche all’interno di essi. - Dimostra un alto livello di autonomia per quanto riguarda le capacità di decisione in ambito clinico e nel seguire un percorso di supervisione clinica rapportandosi con pari e con supervisori clinici. - Dimostra la capacità di condurre processi avanzati, nell’attività clinica e nella progettazione della sua tesi di Master applicando metodologie appropriate, allineato con lo stato dell’arte per quanto riguarda le evidenze scientifiche. - Parallelamente allo svolgimento del CAS lo studente svolgerà anche il suo lavoro di tesi del Master of Advanced Studies in Fisioterapia neuromuscoloscheletrica.
  • Destinatari
  • Questo corso è riservato a fisioterapisti diplomati e laureati con certificazione dei CAS SUPSI: - CAS Terapia Manuale base - CAS Terapia Manuale avanzato - CAS Fisioterapia muscoloscheletrica Oppure percorsi equipollenti approvati su dossier dal responsabile Formazione Continua Area Riabilitazione SUPSI. Ai fini del perfezionamento dell’iscrizione è necessario esibire un certificato attestante almeno due anni di attività lavorativa, dopo il conseguimento del titolo abilitante all’esercizio della professione di fisioterapista.
  • Certificato
  • - Certificazione dei singoli seminari di approfondimento clinico. - Presentazione del Proposal per la tesi MAS. - Valutazione sommativa dello stage: documento auto-riflessivo dello studente; valutazione di fine stage del supervisore clinico; prova pratica.
  • Crediti di studio
  • 16 ECTS
  • Contenuti
  • Questa formazione consente di ampliare le conoscenze e sviluppare competenze avanzate portando così a conclusione il percorso da specialista in Fisioterapia neuromuscoloscheletrica. Per la sezione seminari: - Metodologia della ricerca finalizzata alla progettazione della tesi di Master - Diagnosi differenziale per patologie serie con presentazione muscoloscheletrica - Nozioni di base di farmacologia per fisioterapisti - Revisione critica delle tecniche manipolative vertebrali - Approccio critico ed avanzato al trattamento fisioterapico delle neuropatie periferiche - Approccio critico ed avanzato al trattamento della spalla instabile non traumatica Per la sezione di pratica clinica sotto supervisione: - Pianificare e condurre la valutazione del paziente affetto da disturbi neuromuscoloscheletrici incorporando conoscenze e competenze avanzate in biomeccanica articolare e neuro fisio patologia - Condurre una diagnosi differenziale per eventualmente escludere il paziente dal programma di riabilitazione - A partire dagli esiti della valutazione, mettere in atto trattamenti avanzati con: tecniche avanzate di terapia manuale; esercizio terapeutico adattato; abilità comunicative e relazionali adeguate al contesto - Modificare il piano di trattamento in accordo con la rivalutazione del paziente nelle sedute successive alla prima - Discutere e giustificare tutti i passaggi dei punti precedenti, nel confronto con un tutor e tra pari - Conoscere e applicare corrette metodologie di ricerca scientifica, elaborando il lavoro di tesi finale
  • Programma
  • 10 giornate di lezione suddivise in 4 seminari sui seguenti temi: - Diagnosi differenziale e farmacologia. - Statistica e metodologia della ricerca scientifica. - Revisione e approfondimento delle manipolazioni vertebrali. - Pratica clinica avanzata per la gestione delle problematiche della spalla e del sistema nervoso periferico. Seminario 1: 25-26-27 ottobre 2019 Presentazione CAS, Stage, Tesi e MAS Gianpiero Capra, Daniele Moretti, Marco Barbero (½ giornata) Metodologia della ricerca – 1a parte Alessandro Chiarotto, Marco Barbero (2 ½ giornate) Seminario 2: 13-14-15 dicembre 2019 Revisione delle manipolazioni e ragionamento clinico Rolf Walter (1 giornata) Metodologia della ricerca – 2a parte Alessandro Chiarotto, Marco Barbero, Gianpiero Capra, Daniele Moretti (1 giornata) Diagnosi differenziale e Farmacologia Nick Worth (1 giornata) Seminario 3: 29 febbraio – 1 marzo 2020 Pratica clinica avanzata per la gestione delle problematiche al sistema nervoso periferico Annina Schmid (2 giornate) Seminario 4: 26-27 giugno 2020 -Pratica clinica avanzata per la gestione delle problematiche della spalla Anju Jaggi (2 giornate) Parallelamente alle lezioni, 4 blocchi da 5 giornate di stage clinico sotto supervisione (le date verranno concordate con i responsabili del CAS dopo l’inizio del corso). - Supervisione da parte di un tutor esperto durante la valutazione e trattamento di pazienti. - Revisione degli approcci alla valutazione e trattamento da parte dei colleghi in stage secondo la modalità peer review.
  • Durata
  • 80 ore-lezione (10 giornate di corso) 160 ore di stage con supervisione (4 blocchi-settimane, 20 giornate)
  • Responsabile/i
  • Gianpiero Capra, fisioterapista, docente senior e responsabile Formazione continua Area riabilitazione, SUPSI.
  • Relatore/i
  • Prof. Marco Barbero Fisioterapista PdD, Professore associato SUPSI, Resp. Laboratorio di Ricerca in Riabilitazione (2rLab) SUPSI. Gianpiero Capra, Fisioterapista MSc Orthop. Med., docente senior e resp. Formazione continua Area Riabilitazione, SUPSI. Dr. Alessandro Chiarotto, Fisioterapista, PdD, PhD. Ricercatore post-doc presso - Department of General Practice, Erasmus MC, Rotterdam - Amsterdam Movement Sciences research Institute, Amsterdam. Daniele Moretti, Fisioterapista BSc, assistente Formazione continua Area Riabilitazione, SUPSI. Anju Jaggi Fisioterapista MSc Consultant Physiotherapist Shoulder & Elbow Unit RNOHT (Royal National Orthopaedic Hospital NHS Trust). Ass. Prof. Annina B. Schmid, Fisioterapista PhD. Rolf Walter, BSc Fisioterapia, OMPT svomp®, IMTA Senior teacher. Nick Worth, MSc Orthop. Med., BSc PT, Fisioterapista, Responsabile team sanitario del Wigan Athletic FC, docente Medicina Ortopedica, responsabile di modulo presso la University of Salford Manchester.
  • Iscrizione ai corsi
  • Entro il 1. ottobre 2019
  • Date
  • Seminario 1: 25-26-27 ottobre 2019 Seminario 2: 13-14-15 dicembre 2019 Seminario 3: 29 febbraio e 1 marzo 2020 Seminario 4: 27-28 giugno 2020
  • Orari
  • 8.30-12.00, 13.30-17.00
  • Luogo
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale, Stabile Piazzetta, via Violino 11, Manno. Luoghi di stage predefiniti.
  • Costo
  • CHF 5’000.- È previsto uno sconto del 10% per i soci degli enti convenzionati: SUPSI Alumni, Physioswiss, AIFI Nazionale, GIS Sport, GTM.
  • Osservazioni
  • Lingua del corso: italiano; alcuni seminari in inglese e francese con traduzione consecutiva in italiano.
  • Informazioni di contatto
  • SUPSI, Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale Stabile Suglio, via Cantonale 18 6928 Manno T +41 (0)58 666 64 51 F +41 (0)58 666 64 59 deass.sanita.fc@supsi.ch
  • Informazioni
  • gianpiero.capra@supsi.ch
Maggiori informazioni